Youppi, la mascotte più fastidiosa (ed espulsa) dello sport americano

Quando essere un personaggio non ti autorizza ad essere per forza rispettato. La storia di Youppi, la mascotte del mondo sportivo americano che riuscì a farsi espellere.

bear mascot

Se il tuo ruolo è quello di far divertire il pubblico, intrattenendolo durante le pause di una partita (come ne è pieno lo sport Made in USA) ed alla fine passi per il rompiscatole, forse è meglio cambiare squadra (e mestiere)

E’ quel che accadde a Youppi!, che era nato per incitare e rendersi simpatico al pubblico che affollava gli spalti dello Stadio Olimpico di Montreal mentre assisteva ad un partita di baseball degli Expos, la franchigia canadese che militò nella MLB dal 1979 al 2004.

Disegnato da Bonnie Erickson, uno dei creatori dei Muppet, il 23 agosto 1989 Youppi stabilì il curioso primato di essere la prima mascotte a essere allontanata dal campo durante  una partita. Nel match contro i Los Angeles Dodgers, durante gli extra-innings, il peloso gigante arancione si era messo a dare fastidio ai giocatori avversari, diretti, dal fumantino manager Tom Lasorda, noto per il suo carattere molto acceso.

Sebbene in Canada fosse un’istituzione,quando la squadra lasciò il Quebec per essere trasferita in Usa, diventando gli attuali Washington Nationals, Youppi! fu messo in soffitta e sostituito da Screech, un’aquila. Tornò alla “vita attiva” nel 2005, quando divenne la nuova mascotte dei Montreal Canadiens, franchigia storica dell’hockey su ghiaccio. Anche in questo caso marcò un primato: fu infatti la prima mascotte, nella storia dello sport professionistico americano e canadese, ad aver cambiato disciplina nel corso della sua vita.montreal-canadiens-youppi

Ma la trattativa non fu semplice: dapprima infatti pareva che il gigante arancione sarebbe rimasto al soldo del mondo del baseball; i Nationals però optarono per un più tradizionale acquilotto. Si fecero avanti anche i Montreal Alouettes, squadra di football americano che milita nella CFL, la lega canadese. Alla fine però i ben più noti Canadiens ebbero la meglio ed il  18 ottobre 2005 Youppi! fece il suo esordio sul ghiaccio del Bell Centre.

Fatto curioso, Youppi! indossa una casacca che, invece di portare un numero sulla schiena, presenta un punto esclamativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.