West Ham-Castilla: Upton Park stranamente vuoto per match di Coppa Coppe

Era il primo viaggio europeo per il Castilla, la squadra B o per meglio dire, la filiale del Real Madrid, che si era guadagnato l’accesso alla Coppa delle Coppe 1980-81 in virtù del raggiungimento della finale di Coppa di Spagna dell’anno precedente. Manco a farlo apposta, i rivali nella finale erano stati proprio i fratelli maggiori, che fecero doppietta Campionato-Coppa, lasciando spazio così ai “fratellini” per il torneo continentale.

Sorteggiati contro i londinesi del West Ham, il match d’andata, giocato nel Santiago Bernabeu, aveva visto gli spagnoli uscire vincenti per 3-1, un punteggio sorprendente e che lasciava ampie speranze per proseguire il cammino in Coppa.

Inoltre, sebbene non fosse l’obbiettivo, gli scontri dei tifosi inglesi con i fans iberici, indussero l’UEFA a decretare la squalifica nei confronti degli ospiti. Per il match di ritorno dunque, Upton Park sarebbe rimasto desolatamente vuoto.

Gli anni Ottanta fu infatti il periodo più triste per il calcio inglese, attraversato e funestato dal fenomeno degli Hooligans, che avrebbe poi visto il suo evento più tragico in occasione della finale di Coppa dei Campioni all’Heysel.

Ma torniamo al match di Londra. Nel primo tempo, in un silenzio assordante, i padroni di casa ribaltarono prontamente il risultato, portandosi in un amen sul 3-0 ed ottenendo, temporaneamente, il passaggio del turno.

All’inizio di ripresa, il Castilla mise tutto in parità con la rete del centrocampista Bernal. I supplementari risolsero la questione; una doppietta di Cross (un cognome, un programma) chiuse la contesa e per i giovani virgulti del piccolo Real fu solo il tempo di fare le valigie per casa.

Il biglietto del match West Ham-Castilla

 

Il tabellino del match

Upton Park, match di ritorno, 1° ottobre 1980, ore 20.30

West Ham United – Castilla 5-1 dts
Goals: 1-0, Pike (19′); 2-0, Cross (30′); 3-0, Goddard (40′); 3-1, Bernal (56′); 4-1, Cross (103′); 5-1, Cross (120′)

West Ham United: Parkes, Stewart, Lampard, Bonds, Martin, Devonshire,  Holland (Brush, 106′), Goddard (Morgan, 91′), Cross, Brooking, Pike

Castilla: Miguel, Chendo, Casimiro, Salguero. Espinosa, Sanchez Lorenzo, Balin, Alvarez, Paco (Ramirez, 106′), Bernal, Cidon (Blanco, 46′)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.