Torino-Real Madrid 1992: il 2-0 granata in Coppa Uefa

La storia del calcio italiano in Europa: Torino-Real Madrid del 1992 in Coppa Uefa, semifinale di ritorno per accedere alla finale per il successo nella competizione. Tabellino e video.

Doveva essere una notte memorabile per i cuori granata e così fu. Era il 15 aprile 1992 quando, davanti a 60000 spettatori ansimanti che volevano spingere il Torino ad una rimonta difficile, pensando al palmares dell’avversario, gli uomini di Mondonico, altro vecchio granata per via del suo passato da calciatore, riuscirono a superare con un secco 2-0 niente di meno che i blancos di Spagna.

Si trattava del raggiungimento di un traguardo unico: la loro prima finale europea, in quella che era la terza competizione in Europa, ma non per importanza, e che sembrava una scalata all’Everest per via del palcoscenico di avversarie che era in grado di presentare.

Perso 15 giorni prima al Santiago Bernabeu per 2-1, bastava un goal: i granata ne fecero due, tanto per non farsi mancare nulla.

Tabellino Torino-Real Madrid 1992

Stadio delle Alpi, 15 aprile 1992

TORINO – REAL MADRID 2-0

Torino: Marchegiani, Bruno, Mussi (87′ Sordo), Fusi, Annoni, Cravero, Scifo, Lentini, Casagrande (77′ Benedetti), Martin Vazquez, Venturin. A disposizione: Di Fusco, Cois, Vieri. Allenatore: MONDONICO

Real Madrid: Buyo, Chendo, Lasa (67′ Luis Enrique), Rocha, Maqueda, Milla, Butragueno, Michel, Hierro, Hagi, Llorente. A disposizione: Tendillo, Jaro, Villaroja, Gordillo. Allenatore: BEENHAKKER
Arbitro: Galler (Svizzera)

Reti: 7’ aut. Rocha, 76’ Fusi

Ammonizioni: Hierro (R), Fusi (T)

Note: 59.861 per un incasso di 2.789.780.000 lire.

Torino-Real Madrid 1992: il video del match

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.