Stoccarda-Napoli 3-3 : azzurri vincono la Coppa Uefa 1988-89

Il primo trionfo in Europa per il Napoli arriva nella stagione 1988-89 in Coppa Uefa, quando al termine di una lunga “campagna”, gli azzurri, guidati da Maradona e da Ottavio Bianchi in panchina, superano nell’ordine Paok Atene (Grecia), Lokomotive Lipsa (Germania Est), Bordeaux (Francia), la Juventus nel derby italiano, Bayern Monaco (Germania) e nell’atto conclusivo, ancora con la formula dello scontro con andata e ritorno, i tedeschi dello Stoccarda, nelle cui fila militano due futuri italiani, Katanec e Klinsmann.

La vittoria all’andata, giunta sul filo di lana ed in rimonta grazie ad rigore di Maradona ed alla rete di Careca, dopo che i tedeschi erano passati in vantaggio con Maurizio Gaudino, italiano di origine per via dei genitori. Ma la partita di ritorno parla solo napoletano, seppure la rimonta, dopo aver condotto per 3-1, renderà solo merito ai tedeschi per aver saputo lottare fino alla fine contro una delle formazioni più forti del continente.

E per l’Italia si tratterà del primo trionfo in Europa dopo la triste notte dell’ Heysel nel maggio 1985.

Il tabellino del match Stoccarda-Napoli

STOCCARDA-NAPOLI 3-3

Merocoledì 17 maggio 1989, ore 20.30 Neckarstadion di Stoccarda

STOCCARDA: Immel, Schaefer, Schroeder, Katanec, Hartmann, L.N. Schmaeler, Algoewer, Walter (78′ O. Schmaeler), Klinsmann, Sigurvinsson, Gaudino. A disposizione: Zietsch, Schütterle, Poschner, Trautner. Allenatore: Haan

NAPOLI: Giuliani, Ferrara, Francini, Corradini, Alemao (31′ Carannante), Renica, Fusi, De Napoli, Careca (70′ Bigliardi), Maradona, Carnevale. A disposizione: Di Fusco, Romano, Neri. Allenatore: Bianchi

ARBITRO Sanchez Arminio (Spagna).

RETI 19′ Alemao, 27′ Klinsmann, 40′ Ferrara, 62′ Careca, 69′ autorete De Napoli, 90′ O.Schmaeler.

NOTE Spettatori 63.000. Angoli 6-2 per lo Stoccarda. Ammonito Katanec.

IL VIDEO DI STOCCARDA – NAPOLI 3-3

One thought on “Stoccarda-Napoli 3-3 : azzurri vincono la Coppa Uefa 1988-89

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.