Steve Francis: la difficile vita di una stella NBA

E’ stato un giocatore NBA che ha ottenuto grandi risultati individuali nel miglior campionato di basket del mondo, riuscendo ad allontanarsi, anche solo temporaneamente dalle cattive strade: è la vita di Steve Francis.

Chi era? Una guardia americana degli anni 2000.

Perché viene ricordato: per essere stato scelto come secondo nel draft del 1999 e per essere stato tre volte All Star.

Che ne è stato di lui? Si è ritirato nel 2010 militando nei Beijing Ducks della lega di basket cinese. Ha diversi interessi commerciali, come un’azienda di abbigliamento, una casa discografica specializzata in hip-hop, una società di costruzioni e un negozio di barbiere, tra gli altri.

Lo sapevi che? Ha avuto un’infanzia molto dura: da bambino vendeva cocaina e crack per le strade della sua città natale.

Ha vissuto in una casa con altre 18 persone e ha ricevuto aiuti alimentari dal governo.

– Suo padre ha scontato 20 anni di carcere per una rapina in banca.

– Ha frequentato sei licei, dove ha iniziato a giocare a basket, fino a quando sua madre è morta quando aveva 18 anni e ha lasciato il basket.

– Fortunatamente, ha ripreso gli allenamenti di basket quando gli scout del San Jacinto College, a Houston (Texas) lo hanno visionato.

– È stato scelto nel secondo turno del draft 1999, dietro a Elton Brand e davanti a uomini come Baron Davis, Lamar Odom, Ron Artest o Andrei Kirilenko, tra gli altri.

In quel draft fu scelto dagli allora Vancouver Grizzlies, ma mostrò il suo rifiuto di giocare in Canada, a causa dell’eccessiva distanza tra questa città e il suo nativo Maryland. Alla fine venne ceduto agli Houston Rockets.

– Dopo il suo primo anno ha vinto ex-aequo il titolo di Rookie of the Year con Elton Brand ed è arrivato secondo nella gara di schiacciate, un’altra delle sue specialità.

– Nel 2012 fece un’importante donazione di 70mila dollari per rinnovare i campi da basket all’aperto di Takoma City.

– Dopo il suo ritiro ha avuto problemi con l’alcol venendo anche arrestato per guida in stato di ebbrezza.

– Altezza 1,91 metri.

Biografia, palmares, statistiche: Steven D’Shawn Francis è nato il 21 febbraio 1977 a Takoma City, nel Maryland. Ha fatto il suo debutto in NBA nel 1999 con gli Houston Rockets, dove ha trascorso cinque stagioni. Ha poi giocato due anni per gli Orlando Magic e uno per i Knicks. Dopo un altro anno a Houston, è finito in Cina, dove si è ritirato nel 2010 con i Beijing Ducks.

Statistiche

1999-2004 Houston Rockets 374 (7.226)
2004-2006 Orlando Magic 124 (2.410)
2006-2007 N.Y. Knicks  68 (755)
2007-2008 Houston Rockets 10 (55)
2008-2009 Memphis Grizzlies 0
2010 Beijing Ducks  4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.