Stadio evacuato in Scozia: sospetta bomba era scatola cioccolatini

I timori nel mondo occidentale sono sempre molto forti: dopo gli attentati di Parigi che cercarono di colpire anche lo stadio St Denis prima di Francia – Germania, hanno alzato l’allerta nel mondo del calcio.

Ma nel caso del Falkirk, compagine scozzese militante nella serie cadetta, per fortuna l’evacuazione avvenuta subito dopo il triplice fischio finale del match vinto per 3-1 contro il Queen of the South è stata un’operazione atta a prevenire qualunque problema.

Infatti in un settore dello stadio era era ritrovato per terra un pacchetto sospetto e mentre si procedeva con l’evacuazione, svolta in massima tranquillità, gli artificieri preposti al caso potevano accertarsi che si trattava per fortuna soltanto di una scatola di cioccolatini, avvolta in carta regalo. Il caso vuole che nello scorso week end il club abbia festeggiato i primi 10 anni nel su

Sul sito ufficiale, il Falkirk ha reso noto che si trattava di un allarme prontamente rientrato. Il club, che nel suo vanta quattro titoli nazionali, si trova al terzo posto in classifica, a 13 punti dal capoclassifica Rangers.

 

 

messaggio falkirk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.