Silje Norendal: solo snowboard prima di essere madre

Con l’arrivo del freddo, a dominare la scena sono ovviamente gli sport invernali. E’ stata una specialista in uno degli sport più alla moda, oltre che non passare inosservata: Silje Norendal.

Chi era lei? Una snowboarder norvegese la cui carriera è durata dal 2007 al 2020.

Perché viene ricordata? Per essere stata una delle migliori del suo tempo, con quattro ori agli X Games.

Cosa fa adesso? Si è ritirata nel dicembre del 2020 dopo aver annunciato di essere incinta di una bimba (nata a giugno). Nel 2021 annunciato la sua firma dal canale norvegese TV2 come commentatore.

Lo sapevi che? Le sue specialità erano lo slopestyle e il Big Air .

– Lo Slopestyle consiste nel fare un’esibizione su una pista dove sono presenti rampe, ringhiere ed ostacoli che consentono di fare salti ed acrobazie.

– Il Big Air consiste nell’eseguire acrobazie dopo aver fatto un enorme salto da una rampa.

– Ha preso parte a due Olimpiadi: 2014 e 2018.

– Come miglior risultato è stato il 4° posto nello slopestyle Pyeongchang 2018.

– Nell’anno del suo debutto è stata nominata Rookie of the Year.

La rivista FHM le ha offerto di posare in abiti succinti, ma ha rifiutato l’offerta.

– È l’immagine dell’azienda cosmetica AN Other.

– Il suo club è il Kongsberg IF.

Il suo sponsor è la bevanda energetica Rockstar.

– Il suo compagno è il giocatore norvegese professionista di hockey su ghiaccio Alexander Bonsaksen.

– È alto 1,67 metri.

Biografia, palmares, statistiche: Silje Norendal è nata il 1 settembre 1993 a Kongsberg, in Norvegia. Ha debuttato come professionista nel 2007 e si è ritirata nel 2020. Nel suo palmares ha un argento e un bronzo ai Mondiali; due ori e un bronzo agli X Games e due ori agli X Games Europe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.