Sbagliare due rigori in un’unica roulette dei penalty

Marvin Ceballos del Guatemala per ben due volte non è riuscito a convertire il suo calcio di rigore in occasione di una sconfitta per 10-9 ai rigori contro la Guadalupa nelle qualificazioni per la Concacaf Gold Cup. Dodici rigori per squadra, è stato l’unico guatemalteco a poterne calciare due. Qualcun altro ha mai raggiunto questa situazione sfortunata?

Leggi anche  Yosef Dagan, il giornalista che inventò la lotteria dei rigori

Graham Gartland ha tirato il primo e il dodicesimo calcio di rigore del Drogheda United ai rigori contro l’IK Start nel secondo turno di qualificazione della Coppa Uefa 2006-07. Ha sbagliato due volte e la squadra norvegese dell’IK Start ha vinto 11-10.

E il 3 marzo 2006, una partita di Coppa d’Israele ha richiesto ben 34 rigori, di cui solo 25 furono convertiti in goal. Il Maccabi Petah-Tikva ha battuto il Maccabi Herzliya con il punteggio finale di 13-12 con Shaul Smadja di Herzliya che fu lo sfortunato atleta a mancare per due volte il bersaglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.