Sambodromo: la casa del Carnevale vedrà Maratona e tiro con l’arco

Il Sambodromo per 15 giorni cambierà aspetto: luogo di spettacolo durante il Carnevale di Rio quando assiste alle sfilate delle scuole di samba e dei carri allegorici durante l’evento clou dell’anno, in occasione dei Giochi Olimpici vedrà la partenza e l’arrivo della Maratona.

sambodromo carnevale

Ma il palcoscenico non si limiterà ad accogliere la gara più famosa delle Olimpiadi, ma ospiterà le gare di tiro con l’arco, sia nella fase eliminatoria che finale. Cambierà invece la capienza: ad accogliere gli atleti impegnati nell’ultima competizione di Rio 2016 saranno ben 30.000 i “fortunati” mentre l’impianto vedrà smontate alcune tribune per gli arcieri che potranno essere osservati da 7.000 persone.

Il Sambodromo, il cui nome ufficiale è Passarela Professor Darcy Ribeiro, è una struttura architettonica fissa che venne realizzata nel 1984 su progetto dell’architetto Oscar Niemeyer, per ovviare ai problemi derivanti dall’afflusso massiccio di spettatori. Durante il Carnevale, le persone occupavano strutture che venivano montate e smontate per l’evento, fatto che però costituiva un problema in termini di organizzazione. Il viale è lungo 700 metri e la struttura ha subito alcuni rinnovamenti per essere adattabile ad accogliere gli atleti.

sambodromo

Una volta terminati gli eventi sportivi, tornerà ad ospitare la canonica parata di samba oltre che concerti ed eventi teatrali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

diciassette − 9 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.