Salite del Tour de France: Col du Grand Colombier

Il Col du Grand Colombier verrà affrontato dai corridori del Tour de France 2017 domenica 9 luglio, nella tappa Nantua – Chambéry che chiuderà la prima settimana di battaglia. Il passaggio avverrà tramite Virieu le Petit, il più duro dei quattro versanti, costringendo i ciclisti ad affrontare anche pendenze che sfiorano i 22% in alcuni brevi tratti.

Sarà la prima volta che la corsa francese affronta tale asperità passando Virieu le Petit, l’ultimo dei versanti a non aver avuto ancora l’onore  di aver visto transitare la carovana gialla.

In occasione della tappa della Grand Boucle, il passaggio dei corridori è previsto alle ore 13h45 circa al Col de la Biche e alle 14h41 (media 37),  14h51 (media 35) 15h05 (media 33) circa in vetta al Grand Colombier.

Nel 2016 la carovana affrontò la salita nel corso della tappa n° 15 Bourg-en-Bresse – Culoz addirittura per due volte: in entrambi i casi passò per primo in vetta il polacco Rafał Majka mentre la frazione venne vinta dal colombiano Jarlinson Pantano davanti allo stesso Majka ed al francese Vuillermoz.

Col du Grand Colombier: dati essenziali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.