Rosa Italia Mondiali 1954

Ci presentiamo ai Mondiali di calcio del 1954 in Svizzera come una delle nazionali favorite per il successo finale, nonostante la tragedia del Grande Torino abbia lasciato ancora pesanti strascichi nel calcio azzurro che non riesce ad avere una nuova generazioni di talenti puri come quelli che vestivano la maglia granata. 

Ma dato che siamo al momento in testa nella classifica delle squadre con più coppe del mondo, non dovrebbe farci paura il girone iniziale con i cugini della Svizzera. Eppure, con una formula strana del torneo, riusciamo a farci del male da soli. In un girone a 4 squadre, ma con soli due confronti per squadra (!!!), perdiamo subito il match inaugurale contro il padroni di casa per 2-1.



Sommergiamo il Belgio con un sonante 4-1 e poi ci affidiamo allo spareggio ancora contro la Svizzera: ebbene, un arbitraggio che suona scandaloso a dir poco e del nostro che ci mettiamo per complicarci la vita, ne becchiamo 4 (a 1) e facciamo le valigie per tornare in patria. 

Sarà il Mondiale della mitica rimonta della Germania Ovest in finale contro i maestri ungheresi, il celebre Miracolo di Berna, ma questa è un’altra storia.

Nazionale Italiana: rosa giocatori e numeri di maglia

1 Ghezzi Giorgio (Inter)
2 Vincenzi Guido (Inter)
3 Giacomazzi Giovanni (Inter)
4 Neri Maino (Inter)
5 Tognon Omero (Milan)
6 Nesti Fulvio (Inter)
7 Muccinelli Ermes (Juventus)
8 Pandolfini Egisto (Roma)
9 Galli Carlo (Roma)
10 Cappello Gino (Bologna)
11 Lorenzi Benito (Inter)
12 Viola Marchet Giovanni (Juventus)
13 Magnini Ardico (Fiorentina)
14 Cervato Sergio (Fiorentina)
15 Mari Giacomo (Sampdoria)
16 Ferrario Cesare Rino (Juventus)
17 Segato Armando (Fiorentina)
18 Pivatelli Gino (Bologna)
19 Boniperti Giampiero (Juventus)
20 Gratton Guido (Fiorentina)
21 Frignani Amleto (Milan)
22 Costagliola Leonardo (Fiorentina)



Squadre di club rappresentate e numero di giocatori

Inter (6)
Fiorentina (5)
Juventus (4)
Bologna (2)
Milan (2)
Roma (2)
Sampdoria (1)

Davide Bernasconi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.