Recensioni: Le leggende del ciclismo

Quando lo vuoi scoprire, il ciclismo, non riesci a  staccartene, soprattutto se a raccontarlo è un maestro della parola che sa descrivere in maniera non soltanto analitica ma con la cura del dettaglio, cesellando le parole come fossero i rapporti con cui scalare Pordoi e Gavia, all’inseguimento di un successo di tappa che vale il Giro d’Italia.

Qui non si sbaglia mai e non è importante l’aneddoto, sui cui l’autore non si sofferma per il fine gusto del pettegolezzo, ma per far conoscere oggi quello che forse, tanti anni fa, ben pochi sapevano e che valutavano con l’occhio disinteressato.

Leggi anche  Beppe Conti: quando la passione per le due ruote supera ogni ostacolo

Le brevissime ma eccitanti biografie dei tanti campioni ci rincuorano con uno sport che a  volte soffre troppo, la stessa fatica di chi pedala in salita, pianura o discesa, inseguendo o scappando.

Le leggende del ciclismo. Da Gerbi a Pantani, tante grandi storie su due ruote
di Beppe Conti (Autore)

Copertina flessibile: 410 pagine
Editore: DIARKOS (28 gennaio 2020)
Collana: Storie
Lingua: Italiano
ISBN-10: 8832176211

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

quattordici − 12 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.