Recensioni: La bella e il campione le fiamme e il sepolcro imbiancato

Un periodo storico che faceva presagire per l’Italia una nuova posizione nel panorama europeo, con il crollo del Muro di Berlino ed il cambiamento dell’Est Europa che avrebbe aperto, sulla carta, le porte alle imprese italiane.

Fu un fuoco fatuo visto che dopo il 1991 iniziò la caduta del sistema italico che va sotto il nome di crisi della politica che in realtà è una soluzione insoddisfacente. Ma sull’altra costa tutto stava per iniziare nel peggiore dei modi, con lo sbarco di migliaia di albanesi che arrivavano da uno Stato di cui ben poco conoscevamo. E per non parlare della Yugoslavia, una ferita ancora aperta dopo 30 anni.

Nel libro s’intrecciano calcio, storia e politica in un mix da cui con piacere ci si avvinghia, per ripercorre con la mente una fase ben più tragica di quello che potremmo pensare.

La bella e il campione le fiamme e il sepolcro imbiancato. Quel terribile 1991
di Massimiliano Ancona

Editore ‏ : ‎ Wip Edizioni (7 gennaio 2022)
Lingua ‏ : ‎ Italiano
Copertina rigida ‏ : ‎ 240 pagine
ISBN-10 ‏ : ‎ 8884596726
ISBN-13 ‏ : ‎ 978-8884596727

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.