Recensioni: Il ragazzo con lo zaino arancione

Sono quei libri che non vorresti leggere mai e che si insinuano nella tua vita nuovamente, a distanza di anni, per non farti dimenticare quello che è talvolta il gioco del pallone. In un momento di follia umana, irriconoscibile, la vita di un ragazzo pare cambiare ed avere il giro di volta definitivo rispetto alla normale passione per il calcio.

Sarà l’affetto genitoriale ad aiutarlo a discernere le cose ed a conservare intatte, ma diverse, le forme di apprezzamento per uno sport e le sue dimostrazioni positive.

 

Il ragazzo con lo zaino arancione – Io, sopravvissuto all’Heysel. 29 Maggio 1985

Autori: Francesco Ceniti, Alberto Tufano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.