Recensioni: Il nero dipinto di blu

Si può essere tifosi e dimenticarsi degli anniversari della fidanzata o della moglie oppure essere tifosi e ricordare ancora più lucidamente gli episodi che hanno caratterizzato la tua infanzia e adolescenza, momenti indissolubili con la propria crescita e che hanno lasciato dei segni, tipo ricordare il brutto voto a scuola subito dopo la vittoria in trasferta in Europa vissuta davanti alla tv.

E se si lasciano questi ricordi in un cassetto per 10 lunghi anni? Nessun problema, l’importante è la condivisione come l’autore, Francesco Rago, ha voluto fare in questo romanzo (la vita, qualunque essa sia, lo è) e messo su carta, perchè dimenticare è impossibile?

Tentativi di imitazione? Impossibile, la storia è personale.

Il nero dipinto di blu. Romanzo interista

Autore: Francesco Rago
Editore ‏ : ‎ Ultra
Lingua ‏ : ‎ Italiano
Copertina flessibile ‏ : ‎ 192 pagine
Data di uscita : ‎ 29 luglio 2022
ISBN-13 ‏ : ‎ 978-8892781580

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.