Recensioni: Ciclismo. Storie segrete. Retroscena, tradimenti e accordi proibiti dei campioni del passato e dei giorni nostri

Quando leggi un libro di Beppe Conti non puoi che rimanere a bocca aperta per l’incredibile capacità di proporre aneddoti e storie curiose e di sport spesso rimaste in un cassetto per anni o nella mente dei personaggi che hanno fatto grande il ciclismo, con le sue fatiche, le cadute e le rinascite.

Narrare di guerre e battaglie sempre sportive, di lotte intestine e di successi come non ci fosse un domani; un susseguirsi di avventure raccontate con la semplicità che l’autore ha sempre dimostrato nel corso degli anni anche ai microfoni della televisione. Semplicità è davvero la parola con cui voglio catalogare questo libro, perchè l’eroismo e la bellezza delle corse del pedale emergono immediatamente al lettore, volendo nutrirsi sempre di racconti. A presto allora con la tua prossima opera, non ne vedo l’ora!

Ciclismo. Storie segrete. Retroscena, tradimenti e accordi proibiti dei campioni del passato e dei giorni nostri
di Beppe Conti, prefazione di Claudio Ferretti

Editore : DIARKOS
Lingua : Italiano
Copertina flessibile : 207 pagine
Data di uscita : 23 marzo 2021
ISBN-13 : 978-8836160723

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

diciassette + 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.