Quanto è grande il campo di Subbuteo

La storia del Subbuteo sembra ormai risalire alla notte dei tempi, quando giocare al calcio in punta di dita era uno dei tantissimi giochi che si praticavano fra le mura domestiche e non si usciva fino a quando non si era battuto l’amico del cuore oppure impegnati in strenui allenamenti per imparare il pallonetto ed il dribbling, guardando il fratello già più bravino a dilettarsi con queste stupende miniature oppure a leggere quel librettino che era più sfogliato del Postalmarket.

I più fortunati potevano gustarsi la loro vasta collezione di squadre, dalle più note italiane alle straniere per passare poi alle nazionali.

Ma la vera questione da affrontare era dove disporre il campo da gioco, il panno verde che simulava il prato del campo da calcio, con le righe e le aree del terreno in miniatura e proporzione, oltre alla celebre riga che limitava la zona di tiro e che poteva a volte farci rimpiangere di non aver messo la giusta forza per spingere il pallone oltre e consentirci il tiro.

Bando ai ricordi, ecco le misure regolamentari del campo del Subbuteo.


Dimensioni

Area di gioco: cm. 122 lunghezza per cm. 81 larghezza.
Area di porta : cm. 6,50  da ciascun palo della porta e per cm. 6,50 circa dalla linea della porta verso il centro-campo.
Area di rigore:  cm. 18 da ciascun palo e cm. 18 dalla linea di fondo in avanti.

Dischetto del rigore: posto al centro dell’area, dista cm. 12,50 dalla linea di porta.

Zona di tiro SUBBUTEO di ciascuna area: parallela alla linea di fondo, dista dalla stessa cm. 30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

7 + diciannove =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.