Quali squadre hanno vinto lo scudetto nell’anno del centenario

Quanti club nel mondo hanno vinto lo scudetto nel loro centenario e quale è stato il primo?

Non pochi club hanno festeggiato i primi 100 anni di vita con uno scudetto.

 

La data ufficiale di fondazione del Porto è il settembre 1893. E il Porto ha vinto il titolo portoghese nella stagione 1992-93. C’è, tuttavia, qualche controversia sulla fondazione del Porto. Il club riconosce il 1893 come anno di fondazione ufficiale, tuttavia, il fondatore del club, António Nicolau de Almeida, fu convinto alla fine degli anni 1890 dalla moglie inglese ad abbandonare il calcio, che a quanto pare considerava “troppo violento”. Il circolo rimase inattivo fino al 1906, quando venne “rifondato”.

Ma se vuoi usare il 1906 come punto di partenza invece del 1893, beh, il Porto ha vinto anche il campionato portoghese 2005-06.



Il Chelsea ha vinto il suo primo scudetto nel 1954-55, 50 anni dopo la sua fondazione, e il secondo nel 2004-05, 100 anni dopo la sua fondazione.

La Dinamo Zagabria si è formata nel 1911 come HSK Gradanski e fece doppietta di campionato e coppa nel 2010-11. Tuttavia, dato che il Gradanski fu sciolto dopo la seconda guerra mondiale, a causa del fatto che il club venne riconosciuto da parte dei Partizan come collaborazionista (come lo erano molti club in Jugoslavia), c’è una giusta argomentazione per sostenere che il club sia stato formato solo dalle loro ceneri in 1945 e, come tale, dovremo aspettare per vedere se vinceranno il titolo del centenario. Il club rivendicherebbe sicuramente l’eredità dell’inizio di Gradanski.



Anche il Crvena Zvezda (Stella Rossa) potrebbe essere accusato di simili – mentre il club afferma di essere stato fondato nel 1945, la sua origine è simile a quella della Dinamo in quanto si è formata dalle ceneri di un altro club dell’SK Jugoslavija e, se tale motivazione è accettata, quindi la vittoria del titolo 2013-14 di Zvezda sarebbe stata durante la loro stagione del centenario. Il club sicuramente non vuole rivendicare l’eredità all’inizio della Jugoslavija.

 

Ma a batterli entrambi sarebbe lo Zrinjski Mostar fondato nel 1905 come Dacki, prima di diventare Zrinjski nel 1912. Furono poi banditi dall’esistenza durante la prima guerra mondiale, tornarono dopo la seconda guerra mondiale per essere esplicitamente nazionalisti e poi è tornato nel 1992. Zrinjski ha vinto il titolo nel loro centenario del 2005 e, per finire, ha vinto il titolo in questa stagione, che segna i 100 anni dalla ricomparsa del nome Zrinjski dopo la loro squalifica.

E infine, se vuoi un campione indiscutibilmente ininterrotto del centenario, guarda alla formazione slovena del Celje. Formatisi nel dicembre 1919, hanno vinto il loro unico titolo nazionale nel loro centenario del 2019-20 sotto la guida tecnica di Dusan Kosic, grazie al pareggio dell’ultima giornata contro l’Olimpija, la prima di quelle tre stagioni consecutive in cui la Prva Liga è stata decisa all’ultimo turno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.