Perchè sono state bandite le mazze da baseball in metallo

Su tutti i diamanti del baseball nel mondo, non solo negli USA, la primavera è la stagione giusta per darsi da fare con mazza e guantoni. E non solo è il momento dei campioni, ma anche degli amatori e dei giocatori della Little League per sfoggiare le loro qualità, sperando un giorno di entrare da protagonista in uno qualsiasi degli stadi della MLB. ( e sperando in un sontuoso contratto..).

Ma c’è un pezzo (fondamentale) di equipaggiamento per cui alcuni giocatori opterebbero se fosse possibile, ma che non sarà mai visto in nessuna partita della Major League Baseball (MLB), oltre che in tutti i campionati professionistici: una mazza di alluminio. È la differenza vitale che si ha tra lo schiocco di un bastone di legno e il rumore metallico quando viene urtata, pardon, colpita, una palla da baseball. 

La ragione di questa scelta? I giocatori professionisti sono semplicemente troppo bravi.

Sia i campionati maggiori che quelli minori hanno bandito ormai da anni la mazza di metallo a causa del livello di abilità dei loro partecipanti. Grazie all’“effetto trampolino”, una mazza di metallo avrà un leggero cedimento quando entra a contatto la palla, trasferendo più energia. Diventa più facile per le battute viaggiare più lontano e più velocemente. 

Quando le mazze in alluminio furono introdotte per la prima volta negli anni ’70, le squadre NCAA videro le medie di battuta salire di 20 punti mentre gli home run addirittura raddoppiarono. Se fossero consentiti mazze in alluminio e altre leghe di metallo, gli osservatori ritengono che la tecnologia sostituirebbe il talento dei giocatori. I record andrebbero in frantumi e il gioco sulle basi verrebbe drasticamente diminuito.



“Una volta avevamo un paio di mazze in alluminio intorno alla gabbia di battuta della grande lega”, disse Cal Ripken Jr. al Baltimore Sun nel 2018. “Ricordo [il collega giocatore dei Baltimore Orioles e seconda base] Robbie Alomar ne prese una a Oakland, e lui stava andando così lontano sulle gradinate fino al centro immediatamente che era quasi ridicolo. “

I giocatori della Little League e le leghe giovanili in genere non vedono quel tipo di potere. In effetti, una mazza di alluminio può rendere più facile l’apprendimento del gioco. Le mazze di legno tendono ad avere il loro peso nella canna, e colpire correttamente senza scheggiarsi di solito significa colpire la palla vicino all’etichetta; le mazze di metallo perdonano di più quando si tratta di piazzare la palla. Poiché sono vuote all’interno, sono anche più leggere, rendendole più facili da afferrare e far roteare avendo mani piccole. 

Poiché le mazze di alluminio accelerano la palla, c’è il rischio di lesioni, anche se è relativamente raro. Tuttavia, il New York City Council ha vietato le mazze di metallo nei giochi delle scuole superiori nel 2008. Anche il New Mexico li vieta. Nel 2018, USA Baseball, che supervisiona le organizzazioni giovanili come la Little League, ha imposto un nuovo tipo di mazza che sia in alluminio ma che funzioni, all’atto pratico, più come il legno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.