Olimpiadi 1992: Italia-Olanda di pallavolo, quando perdere non significa nulla

Quando vincere non aiuta a vincere e la Sconfitta è dietro l’angolo, che si palesa quando meno te lo aspetti. L’Italia della pallavolo di Julio Velasco, l’allenatore più vincente nella storia del volley con la nazionale azzurra, l’uomo che voleva dai suoi ragazzi gli occhi di Tigre che altrimenti non avrebbero portato a nessun successo, cade di fronte all’Olanda nei quarti di finale dei Giochi Olimpici, la manifestazione che fino ad allora aveva visto solo un risicato bronzo per i nostri, quando ai giochi olimpici di Los Angeles 1984, complice il boicottaggio del blocco sovietico, eravamo riusciti a raggiungere il podio.

Ma da qualche anno la pallavolo italiano sta costruendo un’altra storia, fatta di successi, merito di una generazione di fenomeni, come dirà Jacopo Volpi, emozionato al microfono nel commentare il successo iridato, e di Velasco che, con il suo lavoro “diverso”, sta lavorando oltre che sui giocatori, sul lato psicologico, riuscendo a mettere assieme i diversi tasselli che costituiscono un gruppo.

Se il successo agli europei in Svezia nel 1989 è il primo passo, l’anno dopo il Mondiale vinto in Brasile in una finale emozionante contro Cuba mette l’Italia ai vertici della pallavolo mondiale sotto ogni punto di vista.

Cosa Manca? Ovvio, semplice, l’Oro Olimpico e l’occasione per fare tris è l’edizione 1992 di Barcellona che ci vede fra i favoriti. 

Cosa Succede? Lo sappiamo tutti e lo sanno anche i protagonisti di quella fase epica dello sport italiano…

Leggi anche  Olimpiadi Barcellona 1992: medagliere, storia, personaggi

Tabellino

Barcellona 05-08-92 Italia – Olanda 2 – 3 9:15 15:12 15:8 2:15 16:17 57 – 67

Olimpiadi 1992 Italia-Olanda: video

Palmarès Italia Generazione di Fenomeni

Olimpiadi
Argento Atlanta 1996

Mondiali
Oro Brasile 1990
Oro Grecia 1994

Europei
Oro Svezia 1989
Oro Finlandia 1993
Oro Grecia 1995
Argento Germania 1991

World League
Oro Giappone 1990
Oro Italia 1991
Oro Italia 1992
Oro Italia 1994
Oro Brasile 1995
Argento Olanda 1996
Bronzo Brasile 1993

Grand Champions Cup
Oro Giappone 1993

World Top Four
Oro Giappone 1994
Argento Giappone 1990

World Super Challenge
Oro Giappone 1996

Davide Bernasconi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.