Milano Sanremo 1991: la grande vittoria del Diablo Chiappucci

Le imprese, quelle belle, che fanno sentire i brividi anche a distanza di anni, in uno sport, come il ciclismo, che si è decisamente trasformato, rendendo alcune corse molto noiose e ricche di tatticismo.

Milano Sanremo 1991: ordine d’arrivo

Milano-Sanremo 1991, 23 marzo. 294 km.

1  Claudio Chiappucci (Italia) Carrera 6h56’36”

2  Rolf Sørensen (Danimarca) Ariostea a 45″

3  Eric Vanderaerden (Belgio) Buckler a 57″

4 D. Abdoujaparov (Uzbekistan) Carrera s.t.

5 Eddy Planckaert (Belgio)  Panasonic s.t.

6  Gérard Rué (Francia) Helvetia s.t.

7  Phil Anderson (Australia) Motorola s.t.

8  Uwe Raab (Germania) PDM-Concorde s.t.

9  Johnny Weltz (Danimarca) ONCE s.t.

10  Andreas Kappes (Germania) Histor-Sigma s.t.

Milano Sanremo 2001: video

Davide Bernasconi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.