Milan-Ajax 3-2 Champions League 2003

Milan-Ajax è il match di Ritorno dei quarti di finale della Champions League 2002/03 e per i rossoneri l’unica possibilità fra le carte da giocarsi è la vittoria, per poter passare il turno ed entrare fra le 4 più forti del lotto. Il pareggio a reti inviolate di due settimane prima ad Amsterdam non lascia spazio alcuno. Ci sarà da soffrire ed anche tanto, ma si tratta delle vittorie più belle e che rimangono negli annali.

Milan-Ajax 3-2 Champions League 2003: tabellino

Milano, Stadio San Siro, 23 aprile 2003

Milan – Ajax 3 – 2

Milan: Dida, Simic (85′ Tomasson), Maldini, Nesta, Costacurta, Brocchi, Rui Costa (85′ Redondo), Ambrosini, Kaladze (80′ Rivaldo), Inzaghi, Shevchenko. All.: Ancelotti.

Ajax: Lobont, Trabelsi, Pasanen, Chivu, Van Damme (46′ Litmanen), Yakubu, Sneijder, O’Brien, Pienaar (84′ De Jong), Ibrahimovic, Van der Meyde (89′ Bergdolmo). All.: Koeman.

Reti: 30′ Inzaghi, 63′ Litmanen, 65′ Shevchenko, 78′ Pienaar, 90′ Tomasson

Arbitro: Mejuto Gonzales (Spagna)

Ammonizioni: Ambrosini, Costacurta, Pasanen

Milan-Ajax 3-2 Champions League 2003: video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.