Michael Konsel: la carriera del portiere austriaco

L’Austria è patria di buoni calciatori ed anche buoni portieri, sebbene non sia una delle nazioni più importanti del panorama calcistico europeo mondiale: il personaggio di cui parleremo oggi è il portiere Michael Konsel.

Chi era? Un portiere austriaco degli anni ’80 e ’90.

Perché viene ricordato? Per essere stato il portiere della sua nazionale per diversi anni e soprattutto per il suo tempo passato alla Roma.

Che cosa fa oggi? Si ritirò nel 2000 nei ranghi del Venezia, in Serie A. Attualmente gestisce la propria accademia per costruire giovani portieri .

Sapevi che? Durante i suoi inizi da calciatore, giocava come centrocampista e difensore.

– Questo fatto gli ha sempre permesso di gestire bene la palla con i piedi, un fatto che i suoi allenatori ne approfittavano.

– È arrivato all Roma con 35 anni ed è diventato uno dei migliori portieri della Serie A.

– Nel suo passaggio in Italia ha subito un grave infortunio al tendine di Achille

– Era il portiere titolare del Rapid di Vienna che disputò la finale della Coppa delle Coppe dell’85 a Rotterdam contro l’Everton. I Toffies vinsero 3-1.

– Era nella Coppa del Mondo 90 italiana, come secondo portiere, dietro il leggendario Klaus Lindenberger e davanti a Otto Konrad .

– Era anche in Coppa del Mondo in Francia 98 e come primo portiere.


– Ha giocato la sua ultima partita con la nazionale affrontando in un’amichevole al Prater di Vienna la Francia campione del mondo del 1998.

– È stato eletto tre volte il miglior giocatore austriaco dell’anno.

– Nel 2007 ha partecipato alla versione austriaca di Ballando con le stelle .

– E’ alto 1,86 metri.

Biografia, palmares, statistiche: Michael Konsel è nato il 6 marzo 1962 a Vienna, in Austria. Ha debuttato come professionista nel 1982 al First Vienna. Nel 1984 finì al Rapid di Vienna, dove rimase fino al 1997. Trascorse poi due stagioni alla Roma e un altro a Venezia, dove si ritirò. Nel suo palmares troviamo 3 titoli nazionali, tre coppe e tre supercoppe, tutte austriache. Ha giocato 43 partite con la nazionale austriaca.

Davide Bernasconi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.