Maurice Podoloff: il padre e il primo boss NBA

E’ stato un personaggio ma non un atleta, leader chiave nello sviluppo della più grande competizione di basket del pianeta. È Maurice Podoloff.

Maurice Podoloff nacque in una famiglia ebrea nell’impero russo nel 1890, probabilmente il 18 agosto. Lo stesso Podoloff non conosceva la data esatta della sua nascita, nemmeno il luogo, sebbene potesse essere vicino a Odessa o a Yelisavetgrad (ora Kropyvnytskyi), nell’attuale Ucraina. La sua famiglia emigrò negli Stati Uniti e si stabilì nel Connecticut. Entrò a Yale e si laureò in giurisprudenza nel 1915.

Essendo un importante avvocato, nel 1926 iniziò a gestire la New Haven Arena, una pista di hockey su ghiaccio dedicata a New Haven. In seguito sarebbe diventato presidente dell’American Hockey League , lega precursore della NHL.

Il 6 giugno 1946 venne eletto presidente della Basketball Association of America , carica che fu combinata con quella di presidente dell’AHL. A quel tempo, il basket professionistico americano era diviso tra la BAA gestita da Podoloff  e la National Basket League.

Podoloff è stato un negoziatore straordinario ed è stato lui a fondere entrambe le competizioni, dando vita alla National Basketball Association, la NBA. Era il 1949.

Oltre a dar avvio alla competizione, la sua abilità fu di mantenerla sempre viva con numerose idee, come incorporare l’orologio del possesso di 24 secondi, mantenere il draft BAA o espandere la competizione a 17 squadre. Inoltre, fu lui a negoziare il primo contratto televisivo della NBA.

Si dimise da commissario nel 1963, quando venne sostituito da Walter Kennedy. In suo onore, il trofeo MVP della stagione prende il nome da lui . Nel 1974 fu inserito nella Naismith Memorial Basketball Hall of Fame e nel 1989, postumo, nella International Jewish Sports Hall of Fame nel 1989.

Maurice Podoloff morì il 24 novembre 1985 a New Haven. Aveva 95 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5 × cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.