Los Angeles Lakers: il logo dei giallo-viola della NBA

Los Angeles Lakers è una delle franchigie da sempre nell’elite della NBA, oltrechè ad essere uno dei teams più vincenti. Hanno avuto fra le loro fila stelle assolute che rispondono al nome di  Jerry West, Magic Johnson, Kareem Abdul-Jabbar, Wilt Chamberlain, Shaquille O’Neal e non ultimo Kobe Bryant.

La squadra venne fondata a Detroit con il nome di Detroit Gems, prima di muoversi in direzione Minneapolis, Minnesota (chiamata la regione dei 10,000 laghi) che gli fece acquisire il nome di Lakers. Poi, lo spostamento definitivo a Los Angeles nel 1960, da dove hanno acquisito in popolarità e seguito, grazie al fatto di aver trovato sistemazione nella città del cinema e dello star system.

Il logo dei Lakers consiste nel nome, “Los Angeles Lakers” scritto in viola sopra un pallone da basket di color oro. Il testo medesimo, disegnato con strisce ai bordi delle lettere, indica movimento. Viola ed oro sono anche i colori della divisa ufficiale: il primo per per le partite esterne ed il secondo per i matches casalinghi. Per le partite che si disputano alla domenica e nei giorni festivi, la squadra losangelina indossa rigorosamente il bianco.


Simbolo Lakers 1961-1991

I Lakers adottano una differente versione per i primi 30 anni della loro storia. Il pallone è spostato verso destra, rispetto all’attuale inclinazione verso sinistra. Il motivo consiste nel fatto che il logo originale dei Minneapolis Lakers presentava tale scelta.


Simbolo Lakers 1957-1960

L’attuale logo dei LA Lakers è di stretta derivazione dei Minneapolis Lakers, come si può vedere sopra. Sulla sfera è inserita la mappa dello stato del Minnesota mentre la stella indica la città di Minneapolis, sede della squadra. La scritta MPLS Lakers sormonta il pallone.

Elementi principali del logo dei Lakers

I Los Angeles Lakers hanno modificato tre volte il logo nel corso della loro storia. L’attuale logo venne rifatto nel 1991.

Forma del Logo

Il logo consiste in un pallone da basket che descrive la natura e l’identità della squadra; le lettere con le sottili strisce indicano la velocità con cui si esprime la squadra sul campo.

Colori del Logo

L’uso dell’oro nel basket basketball proietta l’acutezza e l’originalità che osserviamo nei Lakers mentre il viola rappresenta la regalità.

Font del Logo

Il font sembra essere abbastanza tradizionale; peraltro non è mai stato nemmeno modificato durante gli ani. Le uniche leggere modifiche hanno riguardato in minima parte il colore e la risoluzione.

2 thoughts on “Los Angeles Lakers: il logo dei giallo-viola della NBA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.