Leeds United: storia del club

Il Leeds United potrebbe essere uno dei club maggiormente divisori al mondo. I loro stessi tifosi sono pronti a seguire il club ovunque, il che è facilmente evidenziato dal fatto che il Leeds ha la presenza media sugli spalti tra le più alte del paese, nonostante abbia trascorso molto del suo tempo nelle divisioni inferiori del calcio inglese. D’altra parte, le loro numerose rivalità con altri club (Manchester United, Nottingham Forest, Chelsea, Bradford City e Millwall) e una problematica reputazione fuori dal campo hanno reso il Leeds il club più odiato d’Inghilterra. Durante la loro vita, il Leeds ha vinto tre titoli nazionali, una FA Cup e una Coppa di Lega.

Storia

Il Leeds United Football Club è stato fondato nel 1919 come successore del Leeds City, un club che è stato spezzato con la forza a causa di aver stipendiato i propri giocatori (il che era contro le regole in questo momento). Oltre a mantenere il nome, il club appena formato ha continuato a giocare le sue partite casalinghe presso il maestoso Elland Road, uno stadio che è tuttora la loro casa fino ad oggi. Nel 1920, quando la Football League venne ampliata, il Leeds venne ammesso in Seconda Divisione della Football League. La squadra fu promossa per la prima volta in prima divisione nel 1924.

Leggi anche  Elland Road, lo stadio del Leeds con le torri più alte d'Europa

L’era di Don Revie

Storicamente, i risultati furono abbastanza insignificanti fino all’era Don Revie negli anni ’60. Con il suo arrivo, Revie ha dimostrato di essere un manager con un progetto ben chiaro; ha implementato molti cambiamenti positivi dentro e intorno al club, inclusi i meticolosi preparativi pre-partita e il rigoroso programma di allenamento. Fu generalmente accettato che, sotto la sua guida, il giovane talento del club potesse avere la migliore possibilità di successo.

Nel 1961 il Leeds cambiò il suo kit con magliette, pantaloncini e calzini bianchi: il modello era il Real Madrid. Dal 1934 i loro vestiti erano blu e gialli, e prima ancora bianchi e blu.

Non molto tempo dopo essersi assicurato la promozione in First Division nel 1964, il Leeds iniziò a dominare la competizione locale. Durante il decennio successivo, hanno vinto due titoli di campionato ed entrambe le coppe inglesi, mentre furono battuti in finale dal Milan nella Coppa delle Coppe. La loro più grande amarezza risale però al 1975, tuttavia, quando vennero sconfitti dal Bayern Monaco in una controversa finale di Coppa dei Campioni.

Sotto Howard Wilkinson

Il Leeds è riemerso come contendente all’inizio degli anni ’90, sotto Howard Wilkinson. Con il suo occhio per il talento, Wilkinson è riuscito a portare un numero di giocatori qualificati nel club, comprese le future star come Gary Speed ​​ed Eric Cantona. Di conseguenza, il Leeds ha rivendicato il suo terzo trofeo della Lega, l’ultimo titolo della Prima Divisione prima che la competizione venisse ribattezzata Premier League. Tuttavia, il loro periodo migliore fu davvero di breve durata; a seguito di un enorme crollo finanziario all’inizio del secolo, il Leeds venne relegato in Premiership nel 2004.

Il Leeds non ha successi Coppa dei Campioni, ma nel 2001 si trovò a sole due partite dal sollevare il trofeo più pesante. Dopo aver battuto il Deportivo La Corua nei quarti di finale di Champions League, affrontaò il Valencia in semifinale. Ma dopo solo 0-0 in casa, il Leeds perse sonoramento per 0-3 al ritorno.

Il logo del Leeds United

I colori bianco, giallo e blu di Leeds sono evidenti nel crest e particolarmente caratteristica è la rosa bianca, un simbolo per la contea dello Yorkshire. Il logo è stato cambiato in diverse occasioni, l’ultima è stata nel 1998, il che ha contribuito a una nuova forma dello stemma, con la rosa che ha finito per perdere forza. Da non dimenticare il passaggio dalle abbreviazioni AFC (Association Football Club) alla più moderna FC (Football Club).

Timeline

1919 Il club viene fondato come Leeds United AFC.
1920 Membro della Football League.
1924 Prima stagione in Division 1.
1961 Il kit del club diventa bianco.
1961 Don Revie viene nominato manager.
1968 Vince la prima competizione europea (Coppa delle Fiere).
1969 Prima vittoria del campionato
1972 Vince la FA Cup
1988 Howard Wilkinson viene nominato manager.
2004 Retrocesso dalla Premier League.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

sedici − cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.