Le squadre di calcio di Madrid

La mappa mostra tutti i club della Comunità di Madrid attualmente [2019-20] che giocano nei primi 3 livelli del calcio spagnolo. Esistono 17 comunità autonome della Spagna, una delle quali è la Comunità di Madrid. In Spagna, sebbene le squadre B [ovvero le squadre di riserva] possano giocare nel campionato spagnolo, le squadre B hanno solo il permesso di vincere la promozione in 2a divisione, ma sono banditi dal vincere la promozione alla Liga, e non possono giocare nello stesso torneo o ad un livello superiore del club-madre.

Ci sono 11 club di Madrid che sono attualmente nei primi 3 livelli della piramide calcistica spagnola. Inoltre ci sono anche 3 squadre B nel 3 ° livello: Real Madrid Castilla B, Atlético Madrid B, e l’appena promosso Getafe B. Quindi questo porta a 14 squadre.

I 4 club di Madrid in Liga

Ci sono 4 club di Madrid che giocano nella Liga (la 1a divisione), anche se la scorsa stagione [2018-19], la massima serie spagnola aveva un record di 5 club di Madrid. Ma questo è cambiato con la retrocessione del Rayo Vallecano dello scorso maggio 2019.

Real Madrid. Colori: Tutto bianco. Spettatori: 60,5 K per partita (-8,5% in meno). Luogo: Estadio Santiago Bernabéu (cap: 81.0 K), nel costoso quartiere di Chamartín che si trova a nord del centro di Madrid. Il Real Madrid è un membro fondatore della Liga e non è mai stato retrocesso (89 stagioni contando 2019-20). Il Real Madrid ha un record di 33 titoli spagnoli (ultimo nel 2017) e un record di 13 titoli della UEFA Champions League (ultimo nel 2018).
Atlético Madrid. Colori: strisce verticali rosse e bianche con pantaloni blu. Spettatori: 56.0 K (+ 1.1%). Sede: Estadio Metropolitano (cap: 67,8 K), situato nella parte orientale di Madrid, nel quartiere di Rosas nel distretto di San Blas-Canillejas. Precedentemente (fino ad agosto 2017), l’Atlético Madrid giocava allo stadio Vicente Calderón, che si trovava nella parte meridionale di Madrid. Il club ha giocato in 83 delle 89 stagioni della Liga. L’Atlético Madrid ha vinto 10 titoli spagnoli (ultimo nel 2014), il 3 ° in graduatoria.

Getafe CF. Colori: Blu chiaro. Spettatori: 10,8 K (+ 5,4%). Stadio: Coliseum Alfonso Pérez (cap: 17,3 K), situato a sud della città di Madrid (proprio sul confine), nella città di Getafe, che è un sobborgo di Madrid. Ha avuto successo in Europa arrivando a battere il Tottenham nei Quarti di finale della Coppa UEFA 2008-09. Getafe giocherà la sua quindicesima stagione di La Liga nel 2019-20. Il loro miglior risultato è stato la scorsa stagione, dove ha concluso al 5° posto, perdendo per un soffio l’accesso alla Champions League.
CD Leganés. Colori: strisce verticali blu e bianche e pantaloni bianchi. Spettatori: 9,9 K (+ 4% +). Luogo: Buturque (cap: 12,4 K), situato nella città di Leganés, che è appena a sud della città di Madrid, e appena ad ovest di Getafe. Leganés giocherà solo nella loro quarta stagione di La Liga nel 2019-20. Il loro miglior risultato è stato la scorsa stagione, al 13° posto.

I 3 club di Madrid in Segunda División

Rayo Vallecano (che è appena retrocesso dalla Liga). Colori: bianco con diagonale rossa. Spettatori: 11,8 K (+ 25,5%). Stadio: Campo de Fútbol de Vallecas (cap: 14,8 K), situato a est del centro di Madrid, nel quartiere popolare di Vallecas (nel quartiere di Madrid di Puente de Vallecas). Il Rayo Vallecano ha giocato in 18 stagioni della Liga, ma è retrocesso direttamente in 2a divisione nel maggio 2019. Il miglior piazzamento di Rayo è stato l’ottavo posto nella Liga, nel 2012-13.
AD Alcorcón. Colori: giallo con finiture blu scuro. Spettatori: 2,1 K (-1,5% in meno). Stadio: Estadio Municipal de Santo Domingo, situato nella città di Alcorcón, a sud-ovest di Madrid. Contando il 2019-20, Alcorcón ha giocato 10 stagioni consecutive di calcio di Seconda divisione; il loro miglior risultato in assoluto è stato il 4 ° posto nella Segunda División 2011-12.
CF Fuenlabrada  (appena promossi dalla terza serie). Colori: interamente Royal Blue. Spettatori: 1,4 K (-7,0% in meno). Stadio: Estadio Fernando Torres (cap: 7,5 K), situato nella città di Fuenlabrada, che si trova a sud-ovest del centro di Madrid. Fuenlabrada farà il suo debutto in 2a divisione nel 2019-20.

I 7 club di Madrid in Segunda División B

I 4 club di Madrid più le 3 squadre B portano a 7 squadre in totale nel 3 ° livello.
CF Rayo Majadahonda (che è stato appena retrocesso dalla 2a divisione). Colori: maglie bianche con finiture rosse e pantaloni blu. Spettatori: 3,3 K (+2,8 K per gioco). Stadio: il club gioca in uno stadio da 3,5 K presso il campo di allenamento e l’accademia dell’Atlético Madrid, situato a 16 km a nord-ovest del centro di Madrid, nella città di Majadahonda. Rayo Majadahonda è stato promosso in 2a divisione per la prima volta nel 2017-18, ma è tornato direttamente al terzo livello a maggio 2019. Nel frattempo, però, il club ha più che raddoppiato la propria presenza media, passando da 0,5 K a 3,3 K.
Real Madrid Castilla (squadra B). Spettatori: 1,0 K (+0,1 K). Sede: stadio Alfredo di Stéfano, a Valdebebas, Madrid, situato a un paio di chilometri a nord-est del Bernebeu. Il Real Madrid Castilla ha giocato 33 stagioni di calcio in 2a divisione, ma si trova al 3 ° livello dal 2014; il miglior risultato è stato nel 1983-84, quando sono arrivati ​​al 1° posto nella 2a divisione, e il Real Madrid Castilla sarebbe stato promosso alla Liga se non si fosse trattato di un B-team.
San Sebastián de los Reyes. Colori: tutto bianco con finiture rosse. Spettatori: 0,7 K (~ nessun cambiamento dal 17/18). Stadio: Estadio Municipal Nuevo Matapiñonera (capienza: 2,0 K), che presenta un tappeto erboso artificiale e si trova nella città di San Sebastián de los Reyes, 20 km a nord-est del centro di Madrid. Il miglior risultato di SS Reyes è stato il sesto posto nel Gruppo 1 della Segunda B [3 ° livello]: questo è successo 3 volte (1994-95, 1999-2000, 2006-07).

Atlético Madrid B. Spettatori: 0,5 K (-0,06 K in meno). Stadio: la squadra B dell’Atlético Madrid gioca all’Estadio Cerro del Espino (cap: 3,5 K), presso il campo di allenamento e l’accademia dell’Atlético Madrid, situato a 16 km a nord-ovest del centro di Madrid, nella città di Majadahonda. L’Atlético Madrid B ha giocato in terza fila consecutivamente dal 2000-01; hanno giocato 11 stagioni di calcio in 2a divisione: il loro miglior risultato è stato al 2° posto nel 1998-99, quindi, come il Real Madrid Castilla nel 1984, l’Atlético Madrid B si sarebbe guadagnato la promozione in Liga nel 1999 se non fosse stato una squadra di riserva.
CF Internacional (alias Inter de Madrid). Colori: rosso e nero strisce orizzontali con pantaloni neri. Spettatori: 0,4 K (il dato 17/18 non è disponibile perché le presenze in 4a divisione non sono segnalate in Spagna). Stadio: il piccolo Polideportivo Municipal (cap: 1,0 K), situato nella città di Boadilla del Monte, che si trova a ovest del centro di Madrid. L’Inter de Madrid ha vinto la promozione al 3° livello per la prima volta in assoluto due stagioni fa [2017-18], quindi il loro miglior risultato è stato la scorsa stagione: 14 ° posto nel 3 ° livello nel Gruppo 20 a 20 squadre della squadra 80 di Segunda B.
Las Rozas CF (che sono stati appena promossi dal 4 ° livello). Colori: maglie blu e pantaloni bianchi. Folle: la presenza non è disponibile perché le presenze in 4a divisione non sono segnalate in Spagna. Luogo: Dehesa de Navalcarbón (cap: 3,0 K), situato nella città di Las Rozas, che si trova a 18 km (11 miglia) a nord-ovest del centro di Madrid. Las Rozas ha vinto la promozione fino al 3° livello nel 2018-19; il loro miglior risultato è stato nel Gruppo 1 della Segunda B (il terzo livello di 80 squadre) nel 2004-05.
Getafe B (che sono stati appena promossi dal 4° livello). Spettatori: la presenza non è disponibile perché le presenze in 4a divisione non sono segnalate in Spagna. Luogo: Getafe B gioca presso il campo di allenamento del club, Ciudad Deportiva Getafe CF, adiacente allo stadio della squadra senior, nella parte settentrionale della città di Getafe (che confina con il confine meridionale della città di Madrid). Getafe B ha conquistato la promozione al 3° livello nel 2018-19, dopo 3 stagioni al 4° livello; il loro miglior risultato è stato nel 2010-11, al 7 ° posto nel Gruppo 1 della Segunda B (il terzo livello di 80 squadre).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.