Le frasi famose di Vincenzo Nibali

Campione a tutto tondo Vincenzo Nibali usando una metafora che profuma molto di ciclismo. Ma Lo Squalo dello Stretto sa alzarsi sui pedali anche di fronte ai microfoni o ai taccuini della carta stampata e sempre con gran  classe, senza far differenza fra salita, montagna o lunga pianura ventosa. Ecco allora una carrellata delle frasi più famose che il messinese, vincitore di 2 Giri d’Italia, un Tour ed una Vuelta, fa dimostrato poi sul campo, di fronte ad avversari e tifosi che da sempre lo rispettano.

LE FRASI FAMOSE DI VINCENZO NIBALI

Il mio unico pensiero durante una gara è non aver paura di fare mosse decisive. Se si pensa troppo, se si inizia a giocare con il tempo, allora è finita. Bisogna non aver paura e seguire il proprio istinto. Ecco come ho costruito tutte le mie vittorie più belle.

Sono pronto per il Tour de France. Io sono così, un po’ ingenuo. So quello che ho fatto in passato. Vado al Tour tranquillo, pensando che posso vincere. Non voglio avere rimpianti per non aver provato. ( da un’intervista del dicembre 2013)

Mi fa piacere sapere di avere tantissimi tifosi. Il loro calore e affetto conta molto sia nei periodi belli sia in quelli meno belli.

Sono contento, a Parigi sarà il momento più bello della corsa, con l’Arco di Trionfo e la premiazione. L’emozione di arrivare a Parigi è da pelle d’oca, inspiegabile. Quando sono venuto qui per disputare il primo Tour della mia carriera sono rimasto stregato dall’atmosfera dell’ultima giornata, dal giro d’onore, dal tifo della gente… È un po’ tutto irreale, devo abituarmi lentamente. Il pensiero di aver vestito la maglia gialla dalla seconda giornata fino alla fine è stato logorante, non è stato facile per niente. Ora voglio godermi questi momenti con la mia famiglia e con i miei amici.

Da grandi sconfitte spesso nascono grandi vittorie.

La squadra mette la scienza, io mi affido al cuore.

Se ho voglia di chiamare un mio amico, lo chiamo. Se voglio mandargli un messaggio lo mando a lui, non voglio che lo sappia il modo intero. (in riferimento al suo scarso e raro utilizzo dei social network).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.