Le Coppe che non esistono più : la Copa Lipton

La Copa Lipton fu un torneo ideato dal magnate del tè sir Thomas Lipton (in foto), nel 1905 e riservato ad Argentina ed Uruguay, le uniche nazionali esistenti in quell’epoca in Sudamerica, competizione che la FIFA  stessa considera la prima al mondo nella storia del calcio. L’imprenditore scozzese, emigrato in America a metà dell’Ottocento, rientro ben presto in Europa dove diede inizio alla sua attività commerciale che gli permise di creare un patrimonio inestimabile.

E siccome era una grande appassionato di calcio, volle dare lustro alla disciplina sportiva del football mettendo in palio trofei che potessero unire i popoli. Nella stessa epoca infatti diede origine alla Coppa Lipton ( dal 1909 al 1915 e riservata ai clubs dell’Italia meridionale) e il Sir Thomas Lipton Trophy (due sole edizioni 1909 e 1911).

copa lipton

Lipton mise alcuni punti fermi: innanzitutto l’incasso della partita doveva essere interamente destinato in beneficenza mentre il match doveva essere ospitato in maniera alternata dalle due  capitali Buenos Aires e Montevideo. Solo giocatori nativi dei due stati potevano scendere in campo, dunque niente oriundi. Infine, non esistendo ancora la lotteria dei rigori, Lipton stabilì che la vittoria (ed il trofeo), in caso di parità al 90° sarebbe finita nelle mani degli ospiti.

E la regola andò in vigore subito nella prima edizione: il 15 agosto 1905 al Campo de la Sociedad Sportiva di Buenos Aires le due nazionali impattarono sullo 0-0 e l’Uruguay, squadra ospite, fu il primo vincitore del torneo. L’anno dopo gli argentini si riscattarono, espugnando Montevideo con una vittoria per 2-0.

Il trofeo venne regolarmente assegnato annualmente fino al 1919, con una sola interruzione (1914). I problemi cominciarono nella decade successiva quando fu scavalcato per interesse dal Campeonato Sudamericano de Selecciones, precursore della Coppa America, facendo saltare le edizioni 1920, 1921 e 1926.
Poi via via, il calendario cominciava a riempirsi: Argentina ed Uruguay tornarono a sfidarsi solo nel 1937. L’ultima edizione ha avuto luogo nel 1992, quando al Centenario di Montevideo fu un pareggio a reti bianche e conseguente vittoria dell’albiceleste. Complessivamente sono state 29 le edizioni, con Argentina in vantaggio nei successi nei confronti dell’Uruguay per 17-12.

AnnoVincitorePerdenteRisSede
1905UruguayArgentina0-0Buenos Aires
1906ArgentinaUruguay2-0Montevideo
1907ArgentinaUruguay2-1Buenos Aires
1908ArgentinaUruguay2-2Montevideo
1909ArgentinaUruguay2-1Buenos Aires
1910UruguayArgentina3-1Montevideo
1911UruguayArgentina2-0Buenos Aires
1912UruguayArgentina2-0Montevideo
1913ArgentinaUruguay4-0Avellaneda
1915ArgentinaUruguay2-1Buenos Aires
1916ArgentinaUruguay2-1Montevideo
1917ArgentinaUruguay1-0Avellaneda
1918ArgentinaUruguay1-1Montevideo
1919UruguayArgentina2-1Buenos Aires
1922UruguayArgentina1-0Montevideo
1923UruguayArgentina0-0Buenos Aires
1924UruguayArgentina2-0Montevideo
1927UruguayArgentina1-0Buenos Aires
1928ArgentinaUruguay2-2 [Montevideo
1929UruguayArgentina0-0Buenos Aires
1937ArgentinaUruguay5-1Buenos Aires
1942ArgentinaUruguay1-1Montevideo
1945ArgentinaUruguay2-2Montevideo
1957UruguayArgentina1-1Buenos Aires
1962ArgentinaUruguay3-1Buenos Aires
1968ArgentinaUruguay2-0Buenos Aires
1973UruguayArgentina1-1Buenos Aires
1976ArgentinaUruguay4-1Buenos Aires
1992ArgentinaUruguay0-0Montevideo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.