La memorabilia più costosa del baseball: la maglia di Babe Ruth

La memorabilia più costosa del baseball ? Senza dubbio la casacca indossata da Babe Ruth nella stagione 1920 quando giocò con i New York Yankees. Nel 2013, in un’asta organizzata dalla casa specializzata americana LeLand, l’abito da gioco venne battuto alla stratosferica cifra di $4,415,658, aò cambio attuale circa 3,9 milioni di euro!

La divisa, stimata appunto risalente all’anno 1920, non ha subito alcun trattamento di restauro. E costituisce anche al momento la massima cifra mai pagata per una memorabilia sportiva. Superò il record precedente stabilito dal documento “James Naismith’s ‘Founding Rules of Basketball” , ovvero il primo regolamento della pallacanestro redatto dal suo inventore, l’americano Naismith, e che venne venduto nel 2010 alla cifra di $4,338,500, oggi equivalenti a circa 3,8 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.