Ime Udoka: il cestista famoso grazie alla moglie

E’ stato un giocatore di basket con esperienza nella NBA, arrivato in Europa avendo militato in Spagna e che ha lasciato un segno anche nel mondo del gossip: si tratta di Ime Udoka.

Chi era? Un cestita americano (ala pivot) con passaporto nigeriano degli anni 2000.

Perché è ricordato? Per aver giocato in squadre come Lakers, San Antonio Spurs o Knicks, e per il suo tempo trascorso in Spagna militando nelle squadre di Gran Canaria e Murcia.

Che ne è stato di lui? Dopo la sua esperienza a Murcia nel 2012 si è ritirato. È stato assistente allenatore di Popovich a San Antonio, ha ricoperto una posizione simile a Philadelphia ed è nello staff tecnico di Steve Nash per i Brooklyn Nets dal 2020.

Lo sapevi che?: Suo padre era nigeriano di etnia Akwa Ibom, che gli ha permesso di giocare per la squadra nazionale nigeriana.

– Con la Nigeria ha ottenuto due medaglie di bronzo nei campionati africani.

– Non è mai stato scelto al draft.

– Nella sua carriera NBA ha segnato 5,2 punti e 3,9 rimbalzi di media.

– Nelle sue due stagioni in ACB, con Gran Canaria e UCAM, ha segnato 10.4 punti e 4.4 rimbalzi di media.

La sua compagna dal 2010 è l’attrice Nia Long, che ha interpretato il ruolo di Beulah Wilkes nel Principe di Bel-Air. Wilkes era la fidanzata di Will Smith nella popolare serie.

– Con Long, che ha sette anni più di lui, ha un figlio di nome Kez Sunday.

– È stato campione NBA, ma solo come allenatore a San Antonio.

– Sua sorella Mfon ha giocato nella WNBA ed è attualmente assistente allenatore della squadra nazionale nigeriana.

– E’ alto 1,96 metri.

Biografia, palmares, statistiche: Ime Sunday Udoka è nata il 9 agosto 1977 a Portland, Oregon. Dopo aver militato in diverse squadre di serie inferiori negli Stati Uniti, ha esordito in NBA nel 2004 tra le fila dei Lakers. Nello stesso anno ha giocato per Gran Canaria e i francesi del Vichy. Nel 2006 si è unito ai Knicks e nello stesso anno ai Trail Blazers nella sua città natale. Nel 2007 ha firmato per San Antonio, dove ha trascorso due anni. Poi ha giocato un anno a Sacramento, un altro ancora a San Antonio e nel 2012 ha fatto una breve esperienza all’UCAM Murcia.

Davide Bernasconi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.