Il primo mondiale di ciclismo in USA

I campionati del mondo di ciclismo UCI del 2015 Richmond non furono i primi a tenersi negli Stati Uniti d’America, dato che già nel 1986 Colorado Springs fu la sede designata, quando fu il nostro Moreno Argetin a trionfare mentre Beppe Saronni fu terzo sul traguardo. Ma anche in quel caso non era comunque la prima volta.

Prima della fondazione dell’UCI, si erano già svolti altri campionati del mondo. L’International Cycling Association (ICA) vene fondata da Henry Sturmey nel 1892 ed organizzò i suoi primi campionati del mondo l’anno successivo. I membri fondatori dell’ICA erano le associazioni ciclistiche di Regno Unito, Belgio, Canada, Danimarca, Francia, Germania, Olanda, Italia e Stati Uniti.

I campionati del mondo nel 1893 sarebbero stati limitati ai ciclisti dilettanti e Chicago venne scelta in maniera tale da con l’Esposizione mondiale. Le gare si sarebbero svolte presso il South Side Ball Park in concomitanza con i campionati nazionali.

Ci furono polemiche anche prima dell’inizio dei campionati quando ai ciclisti italiani venne impedito di gareggiare perché presumibilmente avevano infranto le regole amatoriali dell’organizzazione. Si diffuse infatti la voce che i corridori italiani avessero venduto trofei e medaglie di ciclismo per ricevere in cambio moneta sonante.

Tuttavia, non fu soltanto la compagine italiana a mancare, poiché la distanza dall’Europa a Chicago scoraggiò di fatto molti europei dal viaggiare.

La star dei campionati si rivelò essere Arthur Zimmerman che aveva vinto sia il campionato da un miglio che quello da dieci chilometri, mentre il sudafricano Laurens Meintjes trionfato nel campionato di stayer di 100 chilometri (pensate un pò alla distanza percorsa).

Zimmerman ha vinto il suo primo oro l’11 agosto quando ottenne la vittoria nella gara di 10 km in un tempo di 15′ 56″ 20. In tal modo, divenne il primo campione del mondo in assoluto. Il giorno successivo vinse lo sprint.

I vincitori di ciascuna delle gare ricevettero una medaglia d’oro e tutti gli altri partecipanti invece conseguirono una medaglia d’argento.

Sprint – 1 – Arthur Zimmerman (USA), 2 – Julian Pye Bliss (USA), 3 – John S. Johnson (USA)
Stayers – 1 – Laurens Meintjes (Sud Africa), 2 – Charles Albrecht (Germania), 3 – B. Ulbricht (Germania)
10km Sprint – 1 – Arthur Zimmerman (USA), 2 – Julian Pye Bliss (USA), 3 – John S. Johnson (USA)

Zimmerman fu poi successivamente sponsorizzato dalla marca di bici Raleigh e ricevette premi in denaro e in denaro dagli organizzatori di gare di tutto il mondo, dovendo quindi rinunciare al suo status di dilettante. L’anno successivo il Times riferì che avesse accettato un’offerta di 10.000 dollari dall’Unione Velocipedique Francais per correre in Francia.

L’UCI sarebbe stata costituita pochi anni dopo una disputa tra i paesi membri dell’ICA. L’UCI avrebbe poi preso il controllo dei campionati del mondo, organizzandoli dal 1900 in poi, fino ai giorni nostri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

14 − quattordici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.