Il film del giorno: Million Dollar Baby

Non poteva mancare nel giorno del suo compleanno un pò particolare, visto che uno degli ultimi leoni di Hollywood che risponde al nome di Clint Eastwood compie 90 anni, un omaggio sportivo de El Pampa ad una di quelle opere cinematografiche che vengono esaltate dal raccontare uno degli sport più cruenti al mondo quale è la boxe che sa raccontare con il fascino che il sudore, il sangue ed i ko subiti, possono solo lasciar immaginare a chi è dietro il televisore, ad assaporare ancora una delle metafore della vita che meglio vengono racchiuse all’interno di un evento sportivo.

Solo la spietatezza del celebre uomo dagli occhi di ghiaccio poteva riassumere la parabola di un perdente, così agli americani piace raccontare chi subisce l’onta di affrontare la vita nei bassifondi, riassumendo in pochi concetti ciò che invece la vita può dare e togliere già in partenza.

Nella sfida di Clint di far diventare una professionista una giovane Hilary Swank a cui non interessa essere derisa se entra in palestra con la decisione imberbe di chi non sa a cosa sta andando incontro. Sarà il destino barbaro e cinico di venire colpita alle spalle a raccontare il proseguo, dove il ritorno della famiglia originaria, che l’aveva abbandonata, fa tornare alla realtà odierna del recupero di ciò , solo quando interessa.

Capolavoro.

Dati generali del film

Titolo originale Million Dollar Baby
Paese di produzione Stati Uniti d’America
Anno 2004
Durata 132 min
Rapporto 2,35:1
Genere sportivo, drammatico
Regia Clint Eastwood
Soggetto F.X. Toole (racconti della raccolta Rope Burns)
Sceneggiatura Paul Haggis
Produttore Clint Eastwood, Albert S. Ruddy, Tom Rosenberg, Paul Haggis
Distribuzione in italiano 01 Distribution
Fotografia Tom Stern
Montaggio Joel Cox
Effetti speciali Steve Riley
Musiche Clint Eastwood
Scenografia Henry Bumstead

Interpreti e personaggi

Clint Eastwood: Frankie Dunn
Hilary Swank: Margaret “Maggie” Fitzgerald
Morgan Freeman: Eddie “Scrap-Iron” Dupris
Jay Baruchel: Danger Barch
Mike Colter: Big Willie Little
Lucia Rijker: Billie “The Blue Bear”
Brían F. O’Byrne: padre Horvak
Anthony Mackie: Shawrelle Berry
Margo Martindale: Earline Fitzgerald
Riki Lindhome: Mardell Fitzgerald
Michael Peña: Omar
Benito Martinez: manager di Billie
Bruce MacVittie: Mickey Mack
Marcus Chait: J.D. Fitzgerald
Jude Ciccolella: Hogan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

tredici + 7 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.