Il film del giorno: Di nuovo in gioco

In punta di rivoltella come sempre il buon Clint Eastwood che, con la sua classica spietatezza, affronta la vecchiaia e la malattia (nel film s’intende), caparbio e testardo come forse lo immaginiamo nella vita reale. Giunto alla soglia della pensione lavorativa, come scout di giocatori di baseball, abile ed in grado di distinguere con pazienza un cavallo di razza da un asino nel gioco preferito dagli americani, Gus Lobel si trova ad affrontare le prime serie difficoltà con la vista che di fatto, gli impediscono di svolgere al meglio il suo lavoro.

Il ricongiungimento con la figlia, avvocato in carriera ed agli inizi di un fulgido percorso professionale, è il lasciapassare per superare le difficoltà che gli si parano di fronte e non gli permetterebbero di chiudere, almeno in gloria, il suo ultimo incarico. Tornare a frequentarsi dopo anni di lontananza, avviene dopo litigi e spigolature taglienti che potrebbero far mollare chiunque. E’ l’intelligenza dell’essere umano a “cedere”, da un certo punto di vista oppure è il lato passionale e di sangue che riavvicina definitivamente i due, padre e figlia? A voi la personale risposta.

Titolo originale Trouble with the Curve
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti d’America
Anno 2012
Durata 111 min
Rapporto 2,40:1
Genere drammatico, sportivo
Regia Robert Lorenz
Soggetto Randy Brown
Sceneggiatura Randy Brown
Produttore Clint Eastwood, Robert Lorenz, Michele Weisler
Casa di produzione Malpaso Productions
Distribuzione in italiano Warner Bros.
Fotografia Tom Stern
Montaggio Joel Cox, Gary Roach
Effetti speciali Dominic V. Ruiz
Musiche Marco Beltrami
Scenografia James J. Murakami
Interpreti e personaggi
Clint Eastwood: Gus Lobel
Amy Adams: Mickey Lobel
Justin Timberlake: Johnny Flanagan
John Goodman: Pete Klein
Matthew Lillard: Phillip Sanderson
Robert Patrick: Vince
Bob Gunton: Watson
Scott Eastwood: Billy Clark
Brian F. Durkin: Matt Nelson
Chelcie Ross: Smitty
Clifton Guterman: Neil
Scott Estep: Umpire
Matt Bush: Danny
Ed Lauter: Max
Joe Massingill: Bo Gentry

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

cinque × quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.