Il campionato di calcio più equilibrato al mondo

Volete sapere davvero cosa significa quando un goal può fare la differenza in una partita di calcio, o addirittura in un intero campionato? Leggete un pò la classifica qua sotto e comincerete a farvi un’idea.

 1.Mureşul Deva               30 16  6  8  53-33  38  Promossa a Serie B
 2.UMT Timişoara              30 14  3 13  57-37  31
 3.Mecanica Orăştie           30 15  1 14  49-53  31
 4.Minerul Paroşeni           30 13  5 12  41-46  31
 5.Minerul Moldova-Nouă       30 14  2 14  41-39  30
 6.Minerul Ştiinţa Vulcan     30 13  4 13  38-47  30
 7.Metalul Bocşa              30 13  3 14  40-32  29
 8.Dacia Orăştie              30 11  7 12  58-50  29
 9.Minerul Certej             30 13  3 14  48-47  29
10.Metalul Oţelu-Roşu         30 14  1 15  38-40  29
11.Minerul Anina              30 13  3 14  46-48  29
12.Victoria Călan             30 13  3 14  35-37  29
13.Constructorul Timişoara    30 13  3 14  57-62  29
14.Minerul Oraviţa            30 13  3 14  39-45  29
15.Minerul Ghelar             30 12  5 13  35-52  29  Retrocessa
16.Minerul Aninoasa           30 11  6 13  32-39  28  Retrocessa

[primo criterio: differenza reti; secondo criterio: numero di vittorie]

Differenza primo-ultimo: 10 punti (16.67%)
Differenza secondo-ultimo: 3 punti ( 5.00%)

Numero di squadre a punteggio uguale: 9 (56.25%)
Numero di squadre con 1 punto : 11 (68.75%)
Numero di squadre con 2 punti: 14 (87.50%)
Numero di squadre con 3 punti: 15 (93.75%)
Numero di squadre chiamate Minerul (minatori) : 8 (50.00%)
Numero di squadre chiamate M****ul : 11 (68.75%)

Di quale campionato di calcio stiamo parlando? E’ la Serie C della Romania 1983-84, disputato ancora ai tempi di Ceausescu, quando spesso era la dittatura a fare la differenza e non i piedi buoni.

Il torneo venne vinto per distacco dal Muresul Deva, club che poi scomparve, per ricomparire soltanto nei primi anni Duemila, unendo le forze della città che vollero far continuare la tradizione. Come però per molti sarà una curiosità, gran parte delle compagini avevano nel nome societario la parola Minerul, che, tradotta in italiano, significa minatori. Gran parte dei club nei paesi del blocco dell’Est avevano (ed hanno) l’abitudine di nascere come attività dopolavoristica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

2 + dieci =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.