Il cammino dell’Italia Mondiali 2006

Una storia che non finirà mai di emozionare i lettori e gli appassionati italiani del calcio e di tutte le sue sfumature. L’Italia partiva per disputare i Mondiali 2006 in Germania con una valigia carica di insicurezze legate allo scandalo di Calciopoli che avrebbe cambiato le sorti della Serie A per molti anni e spazzato via le inquietudini di anni passati a rimuginare su quel che poteva essere e non fu mai.

Ebbene, gli Azzurri di Lippi erano una squadra forte, tanto che nelle coppe europee, in Champions League, le compagini italiane erano presenti in massa nelle parti conclusive del torneo.

Erano, e forse saranno, l’ultima generazione davvero forte e completa sotto ogni aspetto, di calciatori italiani. In panchina un tecnico che aveva dominato in lungo e in largo con la Juventus e che avrebbe colto proprio nel 2006 il suo punto più alto.

La difesa? Una fortezza inespugnabile, se non con un’autorete ed un goal su rigore.

Centrocampo? Solidità e concretezza con un genio che rispondeva al nome di Pirlo.

Attacco? Considerando Francesco Totti una sorta di jolly che sapeva collegare la fase iniziale della manovra con quella conclusiva, servendo il pallone al momento opportuno al bomber Luca Toni che, seppure forte di un paio di stagioni ai massimi livelli, confermerà la teoria che nel calcio conta fare goal, non chi fa goal.

Il cammino dell’Italia ai Mondiali 2006: le partite

Girone eliminatorio

12.06.2006 (21.00) Hannover, Niedersachsenstadion
ITALIA-GHANA 2-0
Reti: 1-0 Pirlo (39), 2-0 Iaquinta (82)

17.06.2006 (21.00) Kaiserslautern, Fritz Water Stadium
ITALIA-STATI UNITI 1-1
Reti: 1-0 Gilardino (22), 1-1 Zaccardo (27-aut)

22.06.2006 (16.00) Hamburg, AOL Arena
REPUBBLICA CECA-ITALIA 0-2
Reti: 0-1 Materazzi (27), 0-2 Inzaghi (87)

Ottavi di finale

26.06.2006 (17.00) Kaiserslautern, Fritz Walter Stadium
ITALIA-AUSTRALIA 1-0
Reti: 1-0 Totti (94-rig)

Quarti di finale

30.06.2006 (21.00) Hamburg, AOL Arena
ITALIA-UCRAINA 3-0
Reti: 1-0 Zambrotta (6), 2-0 Toni (59), 3-0 Toni (68)

Semifinale

04.07.2006 (21.00) Dortmund, Westfalenstadion
ITALIA.GERMANIA 2-0 d.t.s.
Reti: 1-0 Grosso (119), 2-0 Del Piero (120)

Finale

09.07.2006 (20.00) Berlin, Olympic Stadium
ITALIA-FRANCIA 1-1 d.t.s. 5-3 d.c.r.
Reti: 0-1 Zidane (7-rig), 1-1 Materazzi (19)
Sequenza Rigori: 1-0 Pirlo, 1-1 Wiltord, 2-1 Materazzi, Trezeguet fallito, 3-1 De Rossi, 3-2 Abidal, 4-2 Del Piero, 4-3 Sagnol, 5-3 Grosso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.