Harry Kewell: il calciatore australiano più forte di sempre

L’Australia si è guadagnata negli ultimi anni il diritto di essere considerata una delle squadre classiche dei Mondiali. Oggi parleremo di quello che è probabilmente il miglior giocatore della sua storia: Harry Kewell.

Chi era? Un attaccante australiano dalla metà degli anni ’90 fino alla prima metà di questo decennio.

Perché è ricordato? Per essere uno dei migliori giocatori del suo paese e per la sua vasta esperienza in Inghilterra e per essere stato campione d’Europa con il Liverpool.

Che cosa fa ora? Si è ritirato nel 2014 nelle file del Melbourne Heart del suo paese. ha poi iniziato la carriera di allenatore, trasferendosi in Inghilterra. La sua prima squadra è stata il Notts County (il club professionistico più antico al mondo in attività).

Lo sapevi che? Suo padre è inglese, quindi ha la doppia cittadinanza.

– All’età di 15 anni ha iniziato nel settore giovanile del Leeds United.

– Nella squadra dello Yorkshire ha trascorso tre stagioni assieme al suo connazionale Mark Viduka.

– Aveva offerte da Milan, Arsenal, Chelsea, Manchester United e persino Barcellona, ​​ma alla fine è stato il Liverpool a ingaggiarlo nel 2003.

– Il Liverpool era la sua squadra del cuore da bambino.

– Il suo primo gol con i Reds avvenne in un derby contro l’Everton.

– Ha iniziato nella finale di Champions League del 2005, in cui il Liverpool battè il Milan in quella leggendaria partita in cui gli inglesi riuscirono a rimontare dallo 0-3. Purtroppo per lui, venne sostituito al 23′ per infortunio. Per lui è entrato il ceco Vladimir Smicer, che alla fine sarebbe stato fondamentale: ha segnato uno dei gol della rimonta e un gol ai rigori finali.

– È sposato con l’attrice di soap opera inglese Sheree Murphy, con la quale ha quattro figli.

– Con l’Australia ha giocato due Mondiali, due Coppe d’Asia e una Coppa delle Nazioni OFC.

– Misura 1,80 metri.

Biografia, palmares, statistiche: Harold Kewell è nato il 22 settembre 1978 a Sydney, in Australia. Ha fatto il suo debutto professionale nel 1996 al Leeds United, dove è rimasto fino al 2003, quando è stato ingaggiato dal Liverpool. Ha giocato per i Reds fino al 2008. Poi ha trascorso tre anni al Galatasaray turco. Nel 2011 è tornato nel suo paese per giocare per Melbourne Glory. Nel 2013 ha avuto una breve esperienza al Qatar Al-Gharafa e nel 2013 è approdato ai Melbourne Hearts, dove si è ritirato l’anno successivo. Nel suo palmares ha una FA Cup e una Champions League con il Liverpool, una Supercoppa turca con il Galatasaray. Con l’Australia ha giocato 58 partite e segnato 17 gol, vincendo una Coppa delle Nazioni OFC.

Davide Bernasconi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.