Gold Glove e Silver Slugger, i due trofei del baseball MLB

America, paese di statistiche e di trofei, come si compete ad uno sport, il baseball, che vive di numeri e costruisce e disfa le carriere di gran parte dei giocatori. Andiamo a conoscere allora i due trofei più importanti assegnati al termine di ciascuna stagione della MLB, il Gold Glove (guanto d’oro)ed il Silver Slugger (la mazza d’argento).

Che cosa è il Gold Glove

Il Gold Glove, sponsorizzato dalla marca di guanti da baseball Rawlings, viene assegnato al miglior difensore della stagione. Sono i managers delle diverse franchigie a dare il proprio voto ed il premio non è unico, in quanto vengono premiati i migliori per ciascuno dei nuove ruoli difensivi, ovvero lanciatore, ricevitore, prima, seconda e terza base, interbase ed i tre esterni (centro, sinistra e destro). Inoltre, essendo due le leghe (American e National), diventano ben 18 i guanti d’oro distribuiti fra i giocatori professionisti.

Il premio, nato nel 1958, venne istituito dalla stessa azienda americana Rawlings. Ad oggi il plurivincitore è il lanciatore Greg Maddux,che giocò fra il 1986 ed il 2008 con le casacche di Chicago Cubs,  Atlanta Braves, Los Angeles Dodgers e San Diego Padres, vincitore in ben 18 edizioni.

Che cosa è il Silver Slugger

Il Silver Slugger, invece, viene assegnato per meriti offensivi, ovvero viene premiata, sempre dai managers, la bravura in battuta. Anche in questo caso sono ben 18 le mazze d’argento distribuite (nove per lega) ma la sua storia è molto più recente, Il trofeo nasce infatti nel 1980, per intuizione dell’azienda americana Hillerich & Bradsby che produce la famosa mazza Louisville Slugger. Il premio, un mazza della lunghezza di 91 cm, è totalmente in argento. Il maggior vincitore risulta al momento Barry Bonds, con 12 successi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.