Gianni Bugno Giro delle Fiandre 1994: la corsa mozzafiato

La vittoria di Gianni Bugno al Giro delle Fiandre 1994. Il resoconto della corsa. La classifica finale. Video dell’arrivo.

Era il 3 aprile 1994 quando gli appassionati di ciclismo di fede italiana tennero il sospiro in attesa di rivedere il photofinish per capire che Gianni Bugno da Monza si era aggiudicato l’edizione del Giro delle Fiandre. 7 millimetri furono sufficienti al campione lombardo per aggiudicarsi la Corsa dei Muri, nonostante l’idolo di casa, il belga Johan Museeuw seppe rimontare fin quasi sulla linea del traguardo. E nonostante Bugno fosse maestro nell’usare il grande rapporto che lo vedeva spesso trionfare nelle volate, partendo in testa e riuscendo a mulinare sui pedali una forza impressionante, volle osare la sorte alzando al cielo le braccia ben prima dell’arrivo, forse solo lui sicuro della vittoria.

Bugno Giro delle Fiandre 1994: Ordine d’arrivo

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Gianni Bugno Polti 6h45’20”
2 Belgio Johan Museeuw GB-MG Magl. s.t.
3 Belgio Andrei Tchmil Lotto-Caloi s.t.
4 Italia Franco Ballerini Mapei-Clas s.t.
5 Belgio Johan Capiot TVM-Bison Kit a 1’11”
6 Italia Fabio Baldato GB-MG Magl. a 1’54”
7 Italia Guido Bontempi Gewiss s.t.
8 Belgio Marc Sergeant Novemail s.t.
9 Belgio Edwig Van Hooydonck Wordperfect s.t.
10 Belgio Frank Corvers Collstrop s.t.

Gianni Bugno Giro delle Fiandre 1994: il video degli ultimi chilometri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

12 − 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.