Frasi famose di Barrichello

Tante volte volte ho aiutato Schumacher a vincere, e uno dei sette titoli mondiali vinti da Schumi avrebbe dovuto essere mio.

[Sull’episodio del Gp di Austria del 2002 quando si fece superare da Schumacher] Non volevo farlo, però ricordo che mentre correvo mi era arrivata una comunicazione radio dalla scuderia che mi aveva fatto pensare alla mia famiglia. Allora ho deciso di alzare il pedale del gas. Sono convinto che il 99% dei brasiliani avrebbe fatto lo stesso se fosse stato nei miei panni. Se avessi rifiutato la mia carriera in Formula 1 probabilmente sarebbe finita quel giorno.

Sono sicuro che quando mi batterò con Michael Schumacher l’anno prossimo la mia radio non suonerà più….

«Molti mi dicono che vorrebbero la mia velocità a quarantasei anni, io invece penso semplicemente che arrivare a quarantasei anni e avere ancora voglia di velocità sia stupendo».

È un mondo molto presuntuoso. Può sollevare la tua mente o abbatterti. L’unico modo in cui sono sopravvissuto è stato facendo le scelte che sono state fatte, prendendo le scelte sbagliate e approfittando di quelle giuste. Ma era per amore.

“Ho cercato di andarlo a trovare, ma non me l’hanno permesso. Mi hanno detto che non avrebbe fatto bene nè a me, nè a lui”.

Sono orgoglioso di aver contribuito a trasformare la Ferrari rispetto a ciò che era nel 2000.

Non si può arrivare a una squadra come Ferrari e discutere soltanto per poi prendere la propria decisione.

‘Cazzo l’hai lasciato passare per i soldi. L’unica cosa che ho vinto è stato il primo trofeo. Sono salito sul podio e l’ho raccolto’. (in merito al fatto di quando lasciò passare Schumi al Gp d’Austria nel 2002 eseguendo gli ordini di scuderia)

“Papà, questo signore non ti ha fatto del bene, perché lo stiamo facendo?”. È stato un buon momento per educare. Non c’è da provare rabbia, ho dimostrato a mio figlio che non avevo nulla contro Schumacher, non ho mai voluto il suo male.

Ayrton mi trattava come un fratellino.

Una settimana dopo la morte di Ayrton e il mio incidente ero di nuovo in macchina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

uno × 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.