Franziska van Almsick: la campionessa con 0 ori olimpici

Se parliamo di nuoto femminile e torniamo indietro di qualche anno, la Repubblica Democratica Tedesca è un punto di riferimento, sospetti di doping a parte. La protagonista è un personaggio curioso, perché è nata nella DDR, vi è stata addestrata, ma la sua esplosione come nuotatrice è arrivata con la Germania unificata. È Franziska van Almsick.

Chi era? Una nuotatrice tedesca specialista dello stile libero degli anni ’90 e metà decennio.

Perché viene ricordata? Perché ai Giochi di Barcellona 92, a soli 14 anni, ha stupito il mondo vincendo quattro medaglie, aggiungendo poi un numero enorme di medaglie mondiali ed europee.

Cosa fa adesso? Si è ritirata, dopo i Giochi Olimpici di Atene 2004. Poco dopo, è diventato un commentatore per ARD, una rete tedesca con la quale ha commentato i Giochi di Pechino 2008 e Londra 2012, tra le altre competizioni. Inoltre, dal 2008 è vicepresidente della Stiftung Deutsche Sporthilfe, una Fondazione il cui obiettivo è sostenere finanziariamente gli atleti tedeschi.

Lo sapevi che ? Il suo primo contatto con il nuoto avvenne all’età di cinque anni.

– Parte della sua fama è dovuta al fatto che quando è esplosa nel 1992, è diventata la prima grande atleta della Germania appena unificata.

– Misura 1,81 metri.

– Per quattro anni sei stato compagno di un altro grande sportivo tedesco nato nella DDR: il giocatore di pallamano Stefan Kretzschmar . Il controverso giocatore tedesco si è fatto tatuare la faccia di Van Almsick su di un polpaccio.

– In Germania è meglio conosciuto come ‘Franzi’.

– Ha posato per riviste maschili come Maxim .

– Ha anche recitato in spot televisivi, come uno per Opel.

– Nonostante i Giochi Olimpici l’abbiano resa famosa, la sua grande rovina è non aver mai conquistato l’oro in questa competizione. Particolare fu la sua esibizione a Sydney 2000, dove non è riuscita a qualificarsi per nessuna finale individuale. La stampa tedesca è stata molto dura con lei, chiamandola “Franziska van Speck” (“Franziska van Bacino”), considerando che era arrivata in Australia fuori forma.

– Ha due figli, il più piccolo nato lo stesso anno.

– Nel 2004 ha scritto la sua autobiografia.

Biografia, palmares, statistiche: Franziska van Almsick è nata il 5 aprile 1978 a Berlino Est (RDT). Nel 1992 ha fatto il suo debutto in prima squadra e il suo ritiro è arrivato dodici anni dopo. In quel periodo ha partecipato a Barcellona 92 ​​(due argenti e due bronzi), Atlanta 96 (due argenti e un bronzo), Sydney 2000 (due bronzi, entrambi in staffetta) e Atene 2004 (un bronzo). Ai Mondiali ha conquistato due ori, due argenti e due bronzi e agli Europei 18 ori e tre argenti. Inoltre, ha battuto il record mondiale nel 50, 100 e 200 stile libero, oltre al 4×50 e al 4×100.

Ecco un video del 1994, in cui Van Almsick vince l’oro dei 200 stile libero ai Mondiali di Roma, battendo anche il record del mondo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

quattro × cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.