Frank Coughlin: l’allenatore licenziato nel bel mezzo di una partita

Ci piace raccontare oggi questo curioso aneddoto che riguarda il Pianeta America e più precisamente lo sport del football americano: il protagonista di questa vicenda si chiama Frank Coughlin.

Francis Edward Coughlin è nato il 28 febbraio 1896 a Chicago. Ha combattuto nella prima guerra mondiale e quando ha finito il suo compito fra le linee, ha iniziato a giocare a football americano all’Università di Notre Dame .

Nel 1921 iniziò a giocare nell’American Professional Football Association (che l’anno successivo sarebbe stata ribattezzata NFL), nelle fila dei Rock Island Independents . Oltre ad essere un giocatore, Coughlin divenne anche allenatore della squadra.

L’aneddoto per il quale Coughlin è famoso si è verificato il 16 ottobre 1921, in una partita tra gli Indipendents e i Chicago Cardinals. Gli Independents erano in svantaggio 7-0, fino a quando due touchdown di Coughlin non ribaltarono la situazione. Ma era troppo tardi.

Walter Flanigan, il proprietario degli Independents, diede ad un altro giocatore, Ed Healey, l’ordine di sostituire Coughlin al comando della squadra. Healey ha anche passato un messaggio a un altro compagno di classe, Jimmy Conzelman. Era firmato da Flanigan e diceva che Coughlin era stato licenziato e che avrebbe ricevuto l’incarico di dirigere la squadra. È la prima e unica volta che un allenatore di football di primo livello viene licenziato nel bel mezzo della partita.

Coughlin continua comunque la sua carriera, passando ai Detroit Tigers ma già nello stesso anno ha concluso la sua carriera con i Green Bay Packers. Nel 1923 si stabilì nella contea di St. Joseph, dove prestò servizio come procuratore distrettuale. Nel 1945 fu proclamato procuratore generale dello stato dell’Indiana , carica che mantenne per quattro anni.

Frank Coughlin morì l’8 settembre 1951 a Indianapolis. Aveva 55 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

2 × 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.