Francis Obikwelu: dalla Nigeria al record europeo sui 100 metri

E’ uno di quelle persone che diventano personaggi in seguito alle vicissitudini che lo hanno portato dall’essere ai margini della vita ed arrivare poi alla felicità, non solo sportiva; la sua è una storia fantastica e che ha sorpreso tutti. Stiamo parlando di Francis Obikwelu.

Chi era? Un velocista portoghese di origine nigeriana degli anni ’90 e dell’ultimo decennio.

Perché viene ricordato ? Per la sua medaglia d’argento ai Giochi Olimpici di Atene 2004 nella gara dei 100 metri.

Cosa gli è successo ? Si è ritirato nel 2015. Si prepara ad aprire una scuola giovanile di atletica leggera allo stadio Jamor, vicino a Lisbona, in Portogallo.

Lo sapevi che ? Nella sua infanzia, in Nigeria, ha iniziato come calciatore. All’età di 14 anni, un allenatore gli disse di provare, a causa delle sue condizioni esplosive, nell’atletica leggera.

– È emigrato dal suo paese in Europa quando aveva solo 16 anni.

– Dopo essere stato respinto dalle sezioni di atletica leggera del Benfica e dello Sporting, si è trasferito in Algarve, dove ha iniziato a lavorare come muratore.

– Una signora portoghese lo ha accolto durante quel periodo. La considera sua madre.

– Impressionante la sua altezza: 1,95 metri.

– Ha concluso la sua carriera in uno dei club che lo respinse all’inizio della carriera, lo Sporting.

– Detiene ancora il record europeo dei 100 metri (9,68 secondi), ex aequo con il francese Jimmy Vicaut.

Leggi anche  Atletica leggera: il bianco più veloce del mondo


– Stabilisce il record in un’indimenticabile finale dei 100 metri ai Giochi di Atene del 2004, finendo alle spalle dell’americano Justin Gatlin, vincitore con 9 secondi e 84 centesimi.

– Obikwelu finì davanti all’altro americano Maurice Green e fu l’unico europeo nella finale

– Il governo portoghese lo ha decorato con la medaglia dell’Ordine dell’Infante Henrique.

– Celebre il suo allenamento con Cristiano Ronaldo, che approfittò della sua consulenza per migliorare il suo spunto rapido sul campo da calcio.

– Ha vinto per 3 volte medaglia d’oro ai Campionati europei.

Biografia, riconoscimenti, statistiche: Francis Obiorah Obikwelu è nato il 22 novembre 1978 a Onitsha, in Nigeria. Ha iniziato a gareggiare a livello professionale nel 1999 e si è ritirato nel 2015. Nel suo record, ha vinto un argento e un bronzo in Coppa del Mondo, un argento olimpico e tre ori e un argento in Europa, tra le altre vittorie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

20 − sette =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.