Filippo Pozzato Milano Sanremo 2006: la vittoria a sorpresa

Era un giovane di belle speranze, dopo essere passato dalla categoria Juniores al professionismo saltando a piè pari la categoria degli Under 23, ma la classe non era acqua tanto che la vittoria di Filippo Pozzato alla Milano-Sanremo 2006 non fu poi una sorpresa. il ragazzo di Sandrigo, piccolo centro nella provincia di Vicenza, sembrava il preludio ad un futuro ancora più luminoso.

Era il 18 marzo, un sabato come si conviene alla Classicissima di Primavera, edizione numero 97, e Pozzato sul traguardo della città ligure precedette Alessandro Petacchi e Luca Paolini. Ci aveva già provato un paio di volte a conquistarsi l’alloro di marzo, ma Pippo venne respinto una prima volta nel 2002 e poi nel 2004, quando dovette pilotare quel Petacchi, ai tempi della Fassa Bortolo suo compagno di squadra. Ora invece, con un finale a sorpresa negli ultimi 200 metri, il vicentino si era preso la sua bella rivincita. Chapeau.

Pozzato Milano Sanremo 2006: i dati essenziali

L’edizione n°97 della Milano-Sanremo si disputò il 18 marzo 2006 su di un percorso complessivo di 294 km. Fu vinta da Filippo Pozzato con il tempo di 6h29’41”, che fece salire le vittorie italiane a quota 50.

Alla partenza, alle 9.30 a Milano, erano presenti 200 corridori di cui 162 portarono a termine il percorso.

Ordine d’arrivo: primi 10

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Filippo Pozzato Quick Step 6h29’41”
2 Alessandro Petacchi Milram s.t.
3 Luca Paolini LIQ s.t.
4 Tom Boonen Quick Step s.t.
5 Danilo Napolitano Lampre s.t.
6 Óscar Freire Rabobank s.t.
7 Stefano Garzelli Liquigas s.t.
8 Alessandro Ballan Lampre s.t.
9 Martin Elmiger Phonak s.t.
10 Matteo Carrara Lampre s.t.

Il video della vittoria di Pozzato Milano Sanremo 2006

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

otto + 6 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.