Davide Pessina: chi è, biografia, cosa fa ora

Davide Pessina nasce ad Aosta il 7 febbraio 1968, dove inizia anche la sua avventura nel mondo del basket militando in compagini locali, maturando come atleta e crescendo anche fisicamente, raggiungendo i 206 cm di altezza per 109 kg, quando è un giocatore professionista.

Dopo aver terminato le scuole media nel luogo natio, si trasferisce a Torino, militando nel settore giovanile della prestigiosa Auxilium che, negli Anni 80, è protagonista del massimo torneo nazionale, sotto la guida del santone Dido Guerrieri.

A partire dalla stagione 1983/84 comincia a frequentare anche la squadra di Serie A, acquisendo esperienza e debuttando in Serie A nel 1984/85 quando la piazza di Torino combatte contro l’Olimpia Milano in ben due semifinale scudetto, uscendo sconfitta con onore. 

Per Davide è l’occasione giusta per farsi conoscere dal grande pubblico e non solo, visto che nel 1988 proprio Milano lo acquista per allungare la panchina ed essere rinforzo utile per Meneghin e Mc Adoo, ormai vicini alla soglia dei 40 anni. Vince lo scudetto al termine della stagione 1988/89.

Un passaggio biennale in prestito a Cantù gli torna utile per alzare il primo trofeo europeo, la Coppa Korac ne 1990/91 contro il Real Madrid. Torna a Milano, chiamato da coach Mike D’Antoni e il quadriennio milanese è l’occasione giusta per conquistare definitivamente anche la nazionale, conquistando l’argento agli europei di Roma, battuti in finale al PalaEur dall’ultima Jugoslavia al completo, prima della dissoluzione dettata dal conflitto bellico.

A Milano conquista il secondo trofeo europeo, ancora la Korac. Un passaggio a Treviso, ancora alle dipendenze di coach Mike mentre l’esperienza romana, durata tre anni, comincia ad essere il passo d’addio alle ambizioni scudetto.

Biella, in Serie A2 e Siena, sono le ultime tappe della sua brillante carriera.

In seguito si trasferisce dall’altra parte del campo, diventando commentatore ed opinionista di SKY Italia. Segue Eurolega, NBA e i match della nazionale, facendosi apprezzare per la sobrietà degli interventi tecnici e la semplicità nello spiegare con dovizia di particolare le differenti fasi di gioco e la sottile psicologia di tecnici e giocatori.

Davide Pessina: Carriera

Squadre di club

1984-1988 Auxilium Torino
1988-1989 Olimpia Milano 28
1989-1991 → Pall. Cantù 69 (1287)
1991-1995 Olimpia Milano 181 (1643)
1995-1996 Treviso 21
1996-1999 Virtus Roma 68
1999-2000 Pall. Biella 27
2000-2001 Mens Sana Siena 8

Nazionale

1990-1991 Italia 44 (393)

Davide Bernasconi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.