Dallas Mavericks: stipendi 2024

I Dallas Mavericks sono una squadra di basket professionistica americana con sede a Dallas, Texas. Fondata nel 1980, il team gioca nella Southwest Division della Western Conference nella NBA. I Mavericks, spesso chiamati Mavs dai loro tifosi, hanno una storia ricca e affascinante che ha avuto inizio, ormai, più di 40 anni fa.

Storia

I Dallas Mavericks sono entrati nella NBA come squadra di espansione nel 1980. La loro stagione inaugurale non fu particolarmente brillante, ma il team cominciò a costruire la sua identità e a ottenere migliori risultati in pochi anni. Negli anni ’80, grazie a giocatori come Mark Aguirre e Rolando Blackman, i Mavericks riuscirono a diventare una squadra competitiva, raggiungendo i playoff diverse volte. Tuttavia, furono gli anni 2000 a segnare la svolta per la franchigia, soprattutto con l’arrivo di Dirk Nowitzki nel 1998. Guidati da Nowitzki e sotto la gestione del proprietario Mark Cuban (tuttora al comando), i Mavericks raggiunsero la loro apoteosi vincendo il loro primo campionato NBA nel 2011, sconfiggendo i favoriti Miami Heat in una finale memorabile.

Giocatori Leggendari

Il nome più iconico nella storia dei Mavericks è senza dubbio quello di Dirk Nowitzki. L’ala grande tedesca è stata il volto della franchigia per oltre due decenni, stabilendo record di punti, presenze e prestazioni determinanti. Nowitzki è stato l’MVP delle finali del 2011 e ha segnato il punto di riferimento per tutti i giocatori dei Mavericks. Altri giocatori notevoli includono Jason Kidd, un maestro del gioco e abile playmaker che ha giocato due periodi a Dallas e ha contribuito significativamente al successo del 2011. Steve Nash, un altro playmaker eccezionale, ha avuto un impatto significativo durante la sua permanenza con la squadra negli anni ’90 e primi 2000.

Motivo del Nome



Il nome “Mavericks” fu scelto attraverso un concorso pubblico. Tra le varie opzioni proposte, “Mavericks” emerse come il nome vincente, richiamando il concetto di indipendenza e anticonformismo, qualità che si addicevano bene alla cultura del Texas e alla visione della squadra. Il termine “maverick” deriva da Samuel Maverick, un allevatore di bestiame del Texas noto per la sua riluttanza a marchiare il bestiame, diventando così sinonimo di indipendenza e individualismo.

Palmares

Il palmarès dei Dallas Mavericks vanta una vittoria del campionato NBA, ottenuta nel 2011. Questo trionfo rimane il punto massimo della storia della franchigia. Oltre al titolo, i Mavericks hanno vinto tre titoli di division (1987, 2007, 2010) e due titoli di conferenza (2006, 2011). Hanno partecipato ai playoff in numerose stagioni, consolidando la loro reputazione come una delle squadre più competitive.

Roster 2023/24

Nella stagione attuale, i Mavericks sono guidati dal fenomeno sloveno Luka Dončić, che è considerato uno dei migliori giovani talenti della NBA. Dončić ha rapidamente dimostrato di essere un giocatore di calibro MVP, con la capacità di segnare, passare e guidare la squadra in modo efficace. La presenza di Dončić, insieme a una serie di giovani talenti e veterani esperti, garantisce alla franchigia texana un futuro promettente, con la possibilità di lottare per l’anello nei prossimi anni.



Dallas Mavericks stipendi 2024: elenco completo

giocatore età stipendio
Luka Doncic 25 $40,064,220
Kyrie Irving 32 $37,037,037
Tim Hardaway Jr. 32 $17,897,728
P.J. Washington 25 $16,847,826
Daniel Gafford 25 $12,402,000
Maxi Kleber 32 $11,000,000
Dereck Lively II 20 $4,775,640
Josh Green 23 $4,765,339
Dwight Powell 32 $4,000,000
Dante Exum 28 $3,000,000
Olivier-Maxence Prosper 21 $2,733,720
Derrick Jones Jr. 27 $2,019,706
Markieff Morris 34 $2,019,706
Jaden Hardy 21 $1,719,864
A.J. Lawson 23  
Greg Brown III 22  
Alex Fudge 21  
Brandon Williams 24  
JaVale McGee 36 $2,348,324
Totale   $162,631,110
Davide Bernasconi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.