Curiosità: la squadra composta da strumenti musicali

Nell’attuale torneo della Repubblica d’Irlanda di calcio, la Premier League, ai nastri di partenza sarà presente anche il Finn Harps, ovvero le Arpi di Finn, dal nome del fiume che scorre nella città sede del club, Ballybofey, e prendendo ispirazione dallo strumento musicale classico dell’Irlanda, l’Arpa appunto.

Non è l’unico casa: nello Zimbabwe, l’ex Rhodesia, una delle squadre più forti del lotto si chiama “Triangle United” e se proprio si vuole essere certosini nella ricerca, il soprannome con cui è conosciuta, ed è chiamata dai fans, la Fiorentina è Viola, anche se nel caso specifico non s’intende lo strumento musicale quanto il colore della maglia.

E calciatori musicali?

Non mancano i “pedatori” che portano un cognome un musicale, anzi è possibile comporre, è davvero il caso di dire, una formazione composta da calciatori che portano un cognome indicante uno strumento musicale.

In porta Alex Bass (Portsmouth); Difensori Maximilian Drum (Wacker Burghausen), Jannes Kilian Horn (Wolfsburg), James Organ (Didcot Town), David Pipe (Forest Green Rovers); Centrocampisti David Banjo (Berwick Rangers), Steven Bell (Stranraer), Luca Piano (Campobasso); Attaccanti Viola (Haro Deportivo), Maximillian Sax (Trenkwalder Admira), Mathieu Cornet (Antwerp)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.