Il cucchiaio di legno nel rugby: il trofeo per l’ultimo del 6 Nazioni

Per una volta un trofeo viene assegnato ai perdenti: è la storia del cucchiaio di legno, che viene assegnato alla squadra che nel Torneo delle 6 Nazioni di rugby arriva ultimo in classifica (Whitewash invece è il termine per indicare quando si perdono tutti gli incontri).

E’ un premio simbolico, perché fisicamente non viene consegnato alla federazione, ma qual’è l’origine?

Una motivazione è attribuita all’Università di Cambridge, più precisamente presso la Facoltà di Matematica. Ogni anno veniva disputata una sorta di Olimpiadi per geni del calcolo denominata “Tripos Matematico“. Lo studente che otteneva il punteggio peggiore si guadagnava un cucchiaio di legno, premio sia di consolazione che ironico. Nel 1875 l’Università proibì questa forma di premio, ma in maniera non-ufficiale si continuò all’assegnazione.

Tuttavia la dimensione della posata continuava ad aumentare, fino a raggiungere il metro e mezzo di larghezza. Nel 1909, uno studente di nome Cuthbert Lempriere Holthouse, vogatore del Lady Margaret Boat Club of St. John’s College, Cambridge fu l’ultimo a riceverlo in una cerimonia presso l’Aula Magna dell’Università ed il cimelio è tuttora conservato presso il Saint John’s College.

La tradizione si diffuse nei paesi di lingua inglese,anche in America il cucchiaio acquisì in significato positivo. Nel 1847, “apparve” presso l’Università di Yale e nel 1861 presso l’accademia della Pennsylvania.

Il passo verso il rugby è breve. Seppure non vi sia traccia ufficiale in alcun documento, i giocatori che provenivano da Cambridge (ed erano molti) e che parteciparono alle prime edizioni dell’allora Cinque Nazioni (fino al 1909 era Quattro Nazioni)  trasferirono l’usanza nel torneo. In un articolo riportato sul South Wales Daily Post, nel lontano 1894, il match Galles – Irlanda, veniva presentato come quello che avrebbe assegnato allo sconfitto il “trofeo”.

Il cucchiaio da cui nacque la tradizione
Il cucchiaio conservato presso Selwyn College library, Cambridge.

Il concetto del cucchiaio di legno è stato poi esteso anche ad altri sport. In Australia e Nuova Zelanda è molto comune “assegnarlo” nei campionati che concernono il football australiano ed il cricket. Di seguito l’elenco completo dei “vincitori” del non ambito trofeo nel mondo del rugby.

Nazione Cucchiai Anno
Irlanda 36 1883, 1884, 1886, 1887, 1890, 1891, 1893, 1895, 1900, 1904, 1908, 1909, 1920, 1921, 1922, 1923, 1933, 1934, 1938, 1955, 1958, 1960, 1961, 1962, 1964, 1977, 1981, 1984, 1986, 1988, 1989, 1991, 1992, 1996, 1997, 1998
Scozia 33 1894, 1902, 1906, 1908, 1911, 1914, 1921, 1928, 1921, 1932, 1935, 1936, 1939, 1947, 1951, 1952, 1953, 1954, 1956, 1959, 1965, 1968, 1970, 1971, 1978, 1979, 1980, 1985, 1988, 1994, 2004, 2007, 2012, 2015
Galles 22 1883, 1886, 1892, 1894, 1896, 1923, 1924, 1927, 1928, 1933, 1937, 1949, 1963, 1967, 1982, 1987, 1989, 1990, 1991, 1993, 1995, 2003
Inghilterra 22 1887, 1894, 1896, 1899, 1901, 1903, 1905, 1906, 1907, 1908, 1931, 1933, 1948, 1950, 1951, 1966, 1970, 1974, 1975, 1976, 1983, 1987
Francia 18 1910, 1912, 1913, 1914, 1922, 1923, 1924, 1925, 1926, 1927, 1928, 1929, 1957, 1969, 1980, 1982, 1999, 2013
Italia 14 2000, 2001, 2002, 2005, 2006, 2008, 2009, 2010, 2011, 2014, 2016, 2017, 2018, 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

sette + 7 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.