Cristiano Ronaldo 100 goals Liga

Era il 24 marzo 2012 quando Cristiano Ronaldo mise a segno il goal numero 100 in Liga, mettendo una pietra miliare nella storia del club madrileno.

CR7 era alla sua terza stagione nel campionato spagnolo, arrivato dalla sua prima importante esperienza al di fuori dei confini nazionali, arrivato dal Manchester United per la cifra di circa 90 milioni di euro nell’estate 2009. Mise a segno subito 26 reti nella prima stagione, poi ben 40 subito la stagione seguente. Tuttavia questa messe di reti non servì a nulla, dato che il Real concluse entrambi i campionati alle spalle degli arcirivali del Barcellona.

E la stagione 2011-12 cominciò subito bene, con 3 segnature nelle prima 28 giornate della Liga, che lo portarono presto a raggiungere la fatidica quota di 99 mentre i blancos comandavano la graduatoria.



L’incontro che segnerà in tutti i sensi la storia fu quando i madrileni dovevano ospitare al Santiago Bernabeu la Real Sociedad. Il vantaggio fu immediato, grazie alla realizzazione ad opera di Gonzalo Higuain già al sesto minuto. Poi, al minuto 32, Ronaldo ricevette la sfera sul lato sinistro del campo e, passando attraverso la difesa, sistemò per bene il portiere avversario, e con un tocco di destro, chiuse sul palo più lontano la sfida con il numero 100.

Fu la rete numero 100 in appena 92 gare di Liga, battendo il precedente record dell’ungherese Ferenc Puskás, che ebbe bisogno di 105 partite per abbattere il muro delle 100 segnature. Ma per CR7 fu solo secondo in queste speciale classifica, visto che il primato nella storia del torneo spagnolo appartiene ad Isidro Lángara, che con la maglia del Real Oviedo impiegò appena 90 partite.

Cristiano Ronaldo andrà a fare doppietta nel corso del match, vinto poi per 5-1 mentre a fine anno vincerà la sua prima Liga, a cui seguiranno ben 4 Champions League.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.