Colonia: storia della capra, simbolo del club di Germania

1. Fußball-Club Köln più semplicemente noto come Colonia per i tifosi italiani, ha sede nell’omonima città della Germania. Fondato nel 1948 dall’unione di due società , precisamente il Kölner Ballspiel-Club 1901 e SpVgg Sülz 07, vanta una forte tradizione in Bundesliga, il massimo campionato tedesco, con tre titoli e 4 Coppe nazionali in bacheca.

Il soprannome del club, in tedesco Die Geißböcke, ovvero Billy il Caprone, è anche la mascotte della società e la storia da cui discende è particolarmente curiosa. Una capra di sesso maschile, di nome Hennes venne donata alla società dal titolare di un circo come scherzo per il Carnevale cittadino dell’edizione dell’anno 1950, tale Carola Williams.

Da quel momento lo scherzo divenne realtà, venendo eletta ufficialmente mascotte del club dell’ovest del paese e divenendo la più popolare dell’intero mondo calcistico germanico.

Attualmente, come in ogni regno che si rispetti, siamo giunti ad Hennes VIII, al “lavoro” dal 24 luglio 2008 e può essere salutata presso lo Zoo della città, dove vive con la sua partner Anneliese.

Hennes poggia le sue zampe sopra il logo del club, iin cui è inserito il Duomo cittadino, monumento storico ed il nome della squadra con l'”1″ che sta a significare il titolo di “prima squadra”.

Colonia: il palmares

Bundesliga: 3 vittorie 1961-1962, 1963-1964, 1977-1978

Coppa di Germania: 4 vittorie 1967-1968, 1976-1977, 1977-1978, 1982-1983

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.